Le ceneri di Lemmy sono state messe in alcuni proiettili e inviate ai suoi amici

Il leader dei Motorhead è morto il 28 dicembre 2015.
Le ceneri di Lemmy sono state messe in alcuni proiettili e inviate ai suoi amici

Secondo diverse fonti, come riporta Loudwire, le ceneri del leader dei Motorhead Lemmy Kilmister, scomparso a causa di un tumore il 28 dicembre 2015, sono state inserite in alcuni bossoli di proiettile e inviate ad alcuni dei suoi amici più cari.

Riki Rachtman, conduttore di 'Headbanger's Ball', ha pubblicato una immagine del suo proiettile, mentre l'ex campione di tennis australiano Pat Cash ne ha mostrato uno inviato al cantante degli Ugly Kid Joe Whitfield Crane.

Sul suo profilo Twitter Riki Rachtman ha scritto: "Prima della sua morte, Lemmy chiese che le sue ceneri venissero poste in alcuni proiettili e consegnate ai suoi amici più cari. Oggi ho ricevuto un proiettile che mi ha letteralmente portato alle lacrime. Grazie Motorhead."



All'inizio del 2020, Pat Cash aveva pubblicato una foto sul suo account Instagram presa dal ritrovo preferito di Lemmy, il Rainbow Bar & Grill di Los Angeles. Cash scrisse, "Lemmy dei Motörhead ha chiesto che le sue ceneri venissero messe in qualche proiettile e distribuite ai suoi amici più cari, ieri sera una è stata consegnata al mio amico Whitfield Crane mentre stavamo cenando al Rainbow il bar di Lemmy."

Una volta morto Lemmy Kilmister i Motorhead si sono sciolti. Il batterista Mikkey Dee si è unito agli Scorpions, mentre il chitarrista Phil Campbell ha avviato un progetto chiamato Phil Campbell and the Bastard Sons.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.