Ennio Morricone, un grande omaggio a Los Angeles

Il 18 aprile Hollywood ricorderà il grande maestro: fra gli ospiti Tarantino e Quincy Jones
Ennio Morricone, un grande omaggio a Los Angeles

Un omaggio fra musica e parole. Hollywood e il mito di Ennio Morricone: sarà dedicato al Maestro, scomparso lo scorso 6 luglio, il 16esimo Los Angeles, Italia - Film, Fashion and Art Festival" (18-24 aprile). L'evento speciale (nell'ambito della sezione 'The Italian Masters by Intesa Sanpaolo' che prevede anche il premio "L.A., Italia Legend Award" a Sophia Loren) coinvolgerà tanti amici del compositore romano vincitore del Premio Oscar 2016.

Primi tra tutti Quincy Jones (che era solito chiamare Morricone "fratellino"), Clint Eastwood (a cui era legato dalle esperienze nei film di Sergio Leone), Quentin Tarantino che lo volle nel suo 'The Hateful Eight' e gli consegno' la Stella sulla Walk of Fame insieme a Pascal Vicedomini, promotore dell'iniziativa. E poi gli storici amici e colleghi Tony Renis, Marina Cicogna, Franco Nero, Giuseppe Tornatore, Andrea e Raffaella Leone, insieme a celebri "fan" come il flautista Andrea Griminelli (che suonerà alcuni classici di Morricone), Andrea Bocelli, Amii Stuart e anche agli americani Kevin Costner (protagonista de "Gli Intoccabili" di Brian De Palma) e Eli Roth. Con loro tante altre personalità della cultura e dello spettacolo italiano e Usa accanto alla famiglia Morricone: la moglie Maria e il figli Andrea e Giovanni. Performance musicali, messaggi, racconti sulla vita del Maestro accompagneranno la proiezione speciale di alcuni film con la colonna sonora di Morricone, oggi parte della storia del cinema. 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.