Clubhouse lancia un incubatore per creativi

La piattaforma social di Apple vara un programma destinato agli artisti battezzato Creator First
Clubhouse lancia un incubatore per creativi

Clubhouse, la nuova piattaforma social sviluppata da Apple - e, per il momento, disponibile solo sui sistemi operativi iOs, ha attivato un particolare programma destinato a creativi e artisti: l’iniziativa, battezzata Creator First, è stata presentata come “un incubatore per per aiutare gli aspiranti creator a tenere incontri straordinari, ampliare il proprio pubblico e monetizzare” le proprie attività. I responsabili della piattaforma hanno reso disponibile online - a questo indirizzo - un form apposito per presentare la propria candidatura: al programma saranno ammessi venti creator tra quanti sceglieranno di aderire al programma.

La sistematica creazione di contenuti da parte di artisti e creativi è senz’altro uno dei vettori di crescita a livello di audience, per Clubhouse, e i vertici di Apple stanno studiando quali siano le prossime mosse per mettere nelle migliori condizioni gli utilizzatori della piattaforma per farlo. Tra le altre iniziative allo studio, secondo fonti di stampa statunitensi, ci sarebbe lo sviluppo di partnership con brand, forme di tutorship per creator, il coinvolgimento di ospiti speciali e l’implementazione di funzioni di monitoring sui contenuti e di registrazione audio, oltre che - ovviamente - alla modalità di monetizzazione.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.