Bill Ward (Black Sabbath) sta lavorando all’autobiografia

“Sto cercando di scrivere qualcosa che sia dignitoso”, ha raccontato il batterista fondatore della band inglese.
Bill Ward (Black Sabbath) sta lavorando all’autobiografia

Il batterista fondatore dei Black Sabbath Bill Ward è stato recentemente ospite del programma radiofonico di SiriusXM “Trunk Nation with Eddie Trunk” e ha fatto sapere che sta lavorando su un libro autobiografico, attraverso cui raccontare la sua storia.

Spiegando ciò che i fan possono aspettarsi dal suo libro, il 72enne artista britannico ha detto: “Non sarà qualcosa del tipo ‘Nel 1968 siamo diventati famosi, e poi abbiamo fatto questo e quello’. Durante la stesura del libro sto cercando di essere altrettanto attento a ciò che scrivo per non danneggiare nessuno, né il lettore né chiunque altro con cui sono entrato in contatto nel corso della mia vita. Nel volume cercherò di non discriminare o non dire cose poco dignitose sui miei ex compagni di band o su qualsiasi altra cosa. Quindi non sarà un lavoro sporco, come potrebbe piacerebbe agli editori - o ad alcuni di essi. Sto cercando di scrivere qualcosa che sia dignitoso”.

Bill Ward ha poi aggiunto: “Per il libro ho individuato cosa raccontare, evitando aspetti sul rock and roll che attualmente trovo di cattivo gusto. Ho dei nipoti, quindi, più o meno, lo sto scrivendo per loro, perché possano sapere che ho lavorato con grandi persone, grandi artisti e tanti bravi musicisti. E per ora, continuo a farlo. Quindi spero che sarà un libro su come comportarsi con onore ed utile per altri musicisti e i lettori interessati”. 

 La storia dell’addetto ai tamburi dei Black Sabbath non sarà la sola a essere narrata. Stando a quando rivelato da Tony Iommi a margine di una recente intervista concessa a "Spin", l’intera carriera del gruppo heavy metal britannico potrebbe essere presto raccontata. Lo storico chitarrista della band inglese, infatti, ha rivelato che i componenti della formazione di Birmingham hanno recentemente discusso di un progetto per cui la storia dei Black Sabbath potrebbe diventare un film. 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.