Dice entra nel merchandising

Con "Merch on Dice", la app della piattaforma di ticketing integra una nuova funzione all'insegna delle serie limitate
Dice entra nel merchandising

Dice, innovativa piattaforma di ticketing attiva su dispositivi mobili che, dopo il lancio e la progressiva penetrazione in UK attraverso accordi con molti locali live indipendenti ,ha iniziato a operare in Italia proprio alla vigilia della pandemia, ha varato una strategia di diversificazione entrando nel comparto del merchandising.

L’iniziativa ha un nome: 'Merch On Dice'.

Si tratta di fatto una caratteristica della sua app che consente agli artisti di creare serie limitate di articoli con il loro marchio (dall'abbigliamento a memoriabilia assortiti) che i loro fans possono ordinare per poi ritirare nei locali dove hanno luogo le esibizioni oppure farsi consegnare a casa.

Ma l’opzione funziona solo in un caso, e cioè soltanto qualora il fan abbia acquistato un biglietto per il concerto (o per il livestream) dell’artista. La scelta degli articoli a quel punto sarà possibile attraverso un catalogo messo a disposizione sull’app di Dice, dove potrà avvenire direttamente l’ordine.

Prima di diversificare sul merchandising, Dice aveva immediatamente adattato il proprio modello alle circostanze imposte dalla pandemia, entrando nel comparto del livestream dove opera con successo.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.