Il 27 marzo a Barcellona il primo 'concerto non socialmente distanziato'

Al Palau Sj. Jordi della metropoli catalana si esibiranno i Love Of Lesbian. 5.000 biglietti sold out.
Il 27 marzo a Barcellona il primo 'concerto non socialmente distanziato'

Lo hanno già etichettato come il primo "concerto non-socialmente distanziato": è quello in cui si esibiranno i Love of Lesbian, band spagnola in cartellone il 27 marzo nella struttura comunnale del Palau Sant Jordi di Barcellona. L'evento è organizzato nell'ambito dei Festivals per la Cultura Segura (con sovvenzioni del governo). Rispetto alla capienza massima di 17.960 spettatori, ne saranno ammessi 5.000.

I tagliandi in vendita, disponibili a partire dallo scorso venerdì 5 marzo, ieri erano già sold out. I possessori dei biglietti, i cui prezzi oscillavano tra €23 e €28, saranno divisi in zone della massima capienza di 1.800 persone all'interno delle quali si muoveranno liberamente e potranno frequentare senza vincoli bar e toilette.

Le misure di sicurezza previste includono il controllo della temperatura all'ingresso, il monitoraggio dei presenti durante e dopo il concerto tramite applicazione su smartphone e l'abbondante disponibilità all'interno di gel disinfettante. La fascia di età ammessa al concerto è quella compresa tra i 18 e i 65 anni.

Secondo l'organizzazione dei Festivals per la Cultura Segura, se il riscontro dovesse essere positivo saremmo di fronte a un possibile nuovo protocollo da seguire per i concerti in epoca di pandemia.

Ricordiamo che proprio a Barcellona sono stati condotti i primi esprimenti su covid e concerti sotto l'egida PRIMACOV. 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.