Sanremo 2021: Maneskin bocciati dalla giuria demoscopica, incoronati da critica e televoto

Il trionfo della band romana dimostra che al Festival è possibile annullare completamente il voto dell'invisibile giuria demoscopica.
Sanremo 2021: Maneskin bocciati dalla giuria demoscopica, incoronati da critica e televoto
Credits: Francis Delacroix

Bocciati dalla giuria demoscopica, incoronati vincitori dalla critica e dal pubblico da casa tramite il televoto: così i Maneskin hanno trionfato al Festival di Sanremo 2021 con la loro "Zitti e buoni". All'indomani della finale, sono stati resi noti i risultati delle votazioni di tutte le serate del Festival di Sanremo 2021, che offrono un quadro completo dell'andamento dei 26 big nelle varie classifiche delle cinque serate.  

Il percorso a Sanremo per la band romana era cominciato in salita: la giuria demoscopica nel corso della prima serata aveva assegnato punteggi bassi a "Zitti e buoni" e nella classifica parziale della serata inaugurale i Maneskin avevano dovuto accontentarsi del settimo posto, sotto ad Arisa, Francesco Renga, Francesca Michielin e Fedez, Fasma, Noemi e Annalisa (prima classificata). E dopo le prime due serate la situazione non era certo migliorata: i Maneskin erano scivolati addirittura alla 15esima posizione nella classifica completa delle preferenze della giuria demoscopica, composta da un campione statisticamente rappresentativo di 300 persone selezionate tra abituali fruitori di musica. 

A risollevare le sorti della band di "Zitti e buoni" era stata nel corso della terza serata, quella di giovedì, l'orchestra: premiando il duetto con Manuel Agnelli sulle note di "Amandoti" dei CCCP (sesto nella classifica di serata), i musicisti avevano permesso ai Maneskin di recuperare terreno, rientrando nella classifica provvisoria nella top 10, al decimo posto.

I Maneskin sono stati premiati anche dai giornalisti della sala stampa, che hanno messo Damiano David e soci nella loro classifica, dietro solo a Colapesce Dimartino e la loro "Musica leggerissima", permettendo al gruppo di recuperare nella classifica parziale relativa alle votazioni complessive ulteriori cinque posizioni, salendo dal decimo al quinto posto, dietro a Ermal Meta, Willie Peyote, Arisa e Annalisa e davanti agli altri 21 big in gara.

Anche il pubblico da casa tramite il televoto nel corso della quinta serata ha contribuito non poco al trionfo dei Maneskin. La band ha conquistato il 13% delle preferenze: più dei Maneskin sono riusciti a fare solamente Francesca Michielin e Fedez, totalizzando il 16% dei voti. I risultati del televoto sono andati a sommarsi a quelli della demoscopica, dell'orchestra e della sala stampa determinando la classifica che ha individuato i tre finalisti: Michielin e Fedez, Ermal Meta e Maneskin, appunto. Ultimo Random con "Torno a te". Appena fuori dal podio Colapesce Dimartino (quarti con "Musica leggerissima"), Irama (quinto con "La genesi del tuo colore") e Willie Peyote (sesto con "Mai dire mai"). 

I voti sono stati dunque azzerati e sono state aperte nuove votazioni per decretare, tra i tre, il vincitore del Festival.

A sceglierlo il televoto, la demoscopica e la sala stampa, con un peso del 34, del 33 e del 33% sul risultato finale. La demoscopica ha incoronato Ermal Meta, con il 33,8% delle preferenze, seguito dal duo Michielin e Fedez con il 33,13%. Terzi i Maneskin, con il 32,9%. Sono state sala stampa e televoto a ribaltare tutto, portando al trionfo i Maneskin. I giornalisti hanno assegnatoo alla band romana il 35% delle preferenze, più di quelle ottenute da Ermal Meta (34,7%) e dal duo Michielin-Fedez (30,1%). Boom al televoto per i Maneskin: 53,5% delle preferenze per la band. Praticamente .il doppio dei voti ottenuti da Michielin-Fedez (28,2%). Per Ermal Meta "solo" il 18,21% delle preferenze. La media delle tre votazioni ha portato al primo posto dei Maneskin nella classifica definitiva con il 40,6% dei voti. Medaglia d'argento per il duo di "Chiamami per nome" con il 30,4% dei voti e sul gradino più basso del podio Ermal Meta con il 28,8%. 

Le votazioni complete sono disponibili sul sito del Festival di Sanremo 2021, a questo link.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.