Sanremo 2021, è saltato l'omaggio a Stefano D'Orazio, Facchinetti furioso

Purtroppo non si è potuto tenere il tributo allo scomparso batterista dei Pooh. Lo sfogo del cantante della band sui social.
Sanremo 2021, è saltato l'omaggio a Stefano D'Orazio, Facchinetti furioso

Durante la finale del Festival di Sanremo 2021 era previsto ci fosse un omaggio a Stefano D'Orazio, il batterista dei Pooh, scomparso lo scorso mese di novembre all'età di 72 anni a causa di complicanze legate al Coronavirus.

Purtroppo, per motivi di palinsesto, questo tributo non si è potuto tenere. A ricordare il musicista romano sul palco del teatro Ariston dovevano essere Amadeus e Fiorello che avrebbero dovuto proporre "Uomini soli", canzone scritta da Roby Facchinetti e Valerio Negrini, che permise ai Pooh di vincere il Festival di Sanremo nel 1990, nell'unica partecipazione del quartetto composto da Roby Facchinetti, Dodi Battaglia, Red Canzian e Stefano D'Orazio al festival della canzone italiana.

Roby Facchinetti ha affidato un lungo sfogo ad un post sui suoi canali social ufficiali:

Non meno tenere nei confronti dell'organizzazione del festival di Sanremo le parole del bassista dei Pooh Red Canzian, che all’Adnkronos ha dichiarato: ”È stata una cosa orrenda, davvero molto brutta. Sapevamo che doveva esserci questo omaggio e siamo rimasti molto male quando non l’abbiamo visto. Perché credo che Stefano D’Orazio meritasse quel ricordo. In cinque serate piene di qualsiasi cosa, tre minuti si potevano trovare. Per provocazione potrei dire che il tempo si poteva trovare persino al posto degli ultimi cinque in classifica, la cui assenza non avrebbe cambiato la storia della musica. Credo che Stefano in 50 anni abbia dato tanto alla musica italiana e che qualcosa poteva essergli restituito da quel palco. Non si può essere onorati solo quando si serve a qualcuno”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.