Sanremo 2021, Willie Peyote contro Ermal Meta: “Non si meritava il primo posto”

Il cantautore italo albanese risponde: “Se mi avessi detto di persona queste parole, saresti stato il coraggioso che appari sul palco”. Nel mirino del rapper anche Renga.
Sanremo 2021, Willie Peyote contro Ermal Meta: “Non si meritava il primo posto”

Willie Peyote, durante il suo programma “Le brutte intenzioni”, con cui ha fatto una cronaca spietata di tutte le giornate del Festival di Sanremo, ha commentato in modo infuocato la classifica dopo i risultati usciti dalla serata delle cover, quella di giovedì. Nel mirino del rapper torinese Ermal Meta che, dopo aver omaggiato Lucio Dalla, si trovava primo in classifica grazie ai voti dell’orchestra. Peyote ha spiegato dalla sua postazione radio allestita in hotel: "Il primo posto, Ermal non se lo merita per niente. Non motivi personali per dirlo.

Intanto stai cantando 'Caruso' nel giorno del compleanno di Lucio Dalla…per me è una scelta ruffiana. Secondariamente, lui canta molto bene, ma Annalisa a confronto è un vulcano in eruzione”. Il video è stato ripescato dal cantautore italo-albanese che nella graduatoria finale è arrivato terzo .dietro ai Maneskin e al duo Fedez-Michielin. Meta ha postato la clip su Twitter e ha risposto a Peyote, vincitore del Premio della Critica: “Caro Willie Peyote voglio farti un dispetto e dirti quello che penso. Penso che tu sia bravo. Ieri eravamo a due metri di distanza nei camerini e se mi avessi detto di persona queste parole, saresti stato il coraggioso che appari sul palco. Buona fortuna e buona musica”.

Non è finita: Peyote non ha risparmiato neppure Francesco Renga: "Io credo che Renga, e mi dispiace dirlo perché lui era uno dei rappresentanti della bella vocalità all’italiana, ha cagato sul microfono… o l’ho pensato solo io? Ti dico solo che a un certo punto sembrava Aiello".  Il cantante è stato difeso dalla sua ex compagna Ambra Angiolini che su Instagram ha scritto: "Gli altri fanno i paraculi o cagano sui microfoni, ma quello che esce dalla sua bocca è l’unica cosa che puzza". 

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.