NEWS   |   Pop/Rock / 10/06/2005

Enzo Jannacci e Kraftwerk per la XVII edizione del Festival Villa Arconati

Enzo Jannacci e Kraftwerk per la XVII edizione del Festival Villa Arconati
Il prossimo 28 giugno prenderà il via la diciassettesima edizione del Festival Villa Arconati a Castellazzo di Bollate.
La rassegna, organizzata dal Polo Culturale “Insieme Groane”, propone per questa edizione un calendario di interessanti spettacoli musicali e manifestazioni culturali.
Alla conferenza stampa per la presentazione del Festival erano presenti oggi Carlo Stelluti, sindaco di Bollate, Daniela Benelli, assessore alla cultura della Provincia di Milano, e Giancarlo Cattaneo, direttore artistico dell’evento.
“Chi conosce bene il Festival”, interviene Cattaneo, “saprà che l’idea per questa iniziativa è nata vent’anni fa, proponendo delle serate in Villa Arconati inerenti alla musica e alla cultura. Quest’anno la rassegna compie diciassette anni, e per questa edizione abbiamo pensato di presentare spettacoli che coinvolgano maggiormente i giovani”.
“Gli artisti che si esibiranno”, prosegue il direttore artistico, “sono artisti di fama nazionale e internazionale. Nella prima serata, 28 giugno, saranno protagonisti i Kings of Convenience, per poi passare giovedì 30 ad un grande cantautore italiano, Enzo Jannacci, fino ad arrivare ad Elio e le storie tese che suoneranno il 21 luglio. Il 9 luglio proporrà i suoi brani Roy Paci, accompagnato dagli Aretuska, mentre lunedì 11 sarà una serata ‘classica’, nella quale il pubblico avrà il piacere di assistere all’esibizione dell’Orchestra di Piazza Vittorio e Amadou & Mariam. Mercoledì 13 avremo l’onore di ospitare Craig David, che sicuramente attirerà molti ragazzi”.
Durante le altre serate si esibiranno i Kraftwerk martedì 5 luglio, Peter Cincotti e Carlo Fava il 14, Medeski, Martin & Wood, Paolo Fresu, Dhafer Youssef il 19, e gli islandesi Sigur Ros martedì 26 luglio. Oltre agli spettacoli musicali, il Festival proporrà diverse serate a tema, tra cui un ciclo di tre conferenze sull’infinito (“L’infinita infinità”) e una rassegna intitolata “Musica in giardino” che proporrà i seguenti spettacoli: Irlanda in villa, Mondi in-tessuti, e Irio de Paula in concerto.
Per l’occasione i giardini della villa verranno aperti al pubblico, e domenica 24 luglio verrà presentato lo spettacolo musicale “Noi bassisti in villa”, durante il quale si esibiranno alcuni dei migliori bassisti internazionali e italiani.
Per maggiori informazioni e dettagli sugli orari e i costi dei biglietti è possibile consultare il sito Internet www.insiemegroane.it/festivalarconati.
Scheda artista Tour&Concerti
Testi