Live streaming: Sony investe in Maestro

La major si unisce a un round di finanziamento diretto alla piattaforma di eventi online
Live streaming: Sony investe in Maestro

La prospettiva di uscita dalla pandemia e la conseguente ripresa delle attività dal vivo non fa calare l’interesse dei grandi player dell'industria musicale nei confronti dei servizi di live streaming: dopo l’acquisizione di Veeps da parte di Live Nation, è da registrare la risposta al fuoco di Sony, che - insieme a Netease - ha preso parte a un round di finanziamento da 15 milioni di dollari nei confronti di Maestro, società specializzata nella produzione di eventi dal vivo online che combinino le tradizionali performance a soluzioni virtuali di realtà aumentata già partner di - tra gli altri - Coachella, Electronic Arts, Epic Games (società sviluppatrice di Fortnite), Recording Academy (organizzatore dei Grammy Awards) e la stessa Universal, nonché di Billie Eilish per il “‘Where Do We Go? The Livestream” dello scorso ottobre.

“Siamo lieti di supportare il continuo sviluppo di Maestro come parte del nostro continuo investimento in nuove tecnologie che forniscono agli artisti strumenti e soluzioni all'avanguardia per crescere le loro carriere”, ha spiegato Dennis Kooker, responsabile del digitale e delle vendite di Sony negli USA: “Maestro offre agli artisti maggiore flessibilità e controllo per creare gli eventi più coinvolgenti e personalizzati per i loro fan, consentendo ai creatori in qualsiasi fase della loro carriera di organizzare un evento in live streaming di livello mondiale”.

“Stiamo assistendo a uno dei cambiamenti economici più significativi della storia, una transizione dalla rivoluzione industriale” gli ha fatto eco Ari Evans, ceo di Maestro: “Dal produrre un widget nel modo più economico possibile e distribuirlo il più lontano possibile a a un nuovo modello, che è essenzialmente l'inverso: trovare il proprio pubblico principale e monetizzare le attività in modo efficace, per fare ciò che sia ama per il resto della propria vita.

Siamo rinvigoriti dallo spirito e dalla passione creativa delle centinaia di milioni di creator in tutto il mondo. Stiamo assistendo al fiorire di carriere con una varietà di modelli, tutti in simbiosi. Ci mettiamo al servizio degli artisti come partner nel loro viaggio e nella realizzazione dei loro sogni”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.