Sanremo 2021, Fiorello prende in giro Vasco cantando "Gli scavi sopra". VIDEO

Lo showman imita il rocker di Zocca cantando una canzone sui vecchietti che passano il tempo a guardare i cantieri.
Sanremo 2021, Fiorello prende in giro Vasco cantando "Gli scavi sopra". VIDEO

Fiorello scatenatissimo per la seconda serata del Festival. Dopo aver aperto la serata scimmiottando i trapper, rielaborato "La solitudine" di Laura Pausini sul giro di piano di "Bohemian Rhapsody" dei Queen, lo showman ha preso in giro Vasco con una parodia: "Vasco mi ha chiamato. Mi ha regalato una sua canzone", ha raccontato ad Amadeus, tra il serio e il faceto. Accompagnato dall'orchestra ha cominciato dunque a cantare la canzone, scimmiottando proprio il rocker di Zocca.

Di cosa parla il brano? Degli umarell, così come i bolognesi chiamano i vecchietti che passano il tempo a guardare i cantieri. "Siamo qui, siamo qui, siamo sempre di fuori / con le braccia incrociate di dietro a guardare i cantieri / e il mio amore sei té, sei té, sei té / no scusa, ho visto male". E ancora: "Siam quelli degli scavi / a verificare i lavori dell'Enel siamo quelli più bravi". Alla fine del brano Fiorello svela anche il titolo del brano: "Gli scavi sopra", un chiaro riferimento a "Gli spari sopra", la riscrittura di Vasco di "Celebrate" degli An Emotional Fish. 

E ora si attende la risposta di Vasco. Il rocker alla vigilia dell'inizio del Festival aveva fatto gli auguri alla manifestazione a modo suo, con un nostalgico post pubblicato sul suo profilo Instagram ufficiale.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.