Loretta Goggi, pubblicato il video ufficiale di "Maledetta Primavera"

Il cavallo di battaglia della artista romana venne interpretato per la prima volta al festival di Sanremo 1981.
Loretta Goggi, pubblicato il video ufficiale di "Maledetta Primavera"

In occasione dei quaranta anni dall’uscita di "Maledetta Primavera” è online il video ufficiale del brano interpretato per la prima volta da Loretta Goggi il 5 febbraio 1981 durante il Festival di Sanremo.

“Maledetta Primavera”, scritta da Paolo Amerigo Cassella e Totò Savio, giunse al secondo posto nella classifica finale del festival di Sanremo 1981, sopravanzata dalla sola canzone vincitrice, “Per Elisa”, interpretata da Alice. Il brano divenne uno dei cavalli di battaglia della oggi settantenne artista romana. Il brano venne incluso nell’autunno del 1981 nell’album intitolato “Il mio prossimo amore”.

Per celebrare questo anniversario il 19 marzo raggiungerà il mercatoIl Mio Prossimo Amore (2021 Remaster)”, la ristampa dell’album con audio rimasterizzato in digitale, CD ed LP in edizione limitata e numerata con vinile rosa. Il CD contiene la bonus track “Mi solletica l’idea”, brano che venne pubblicato sul Lato B del 45 giri di “Maledetta Primavera”.

Tracklist CD

1. Il mio prossimo amore

2. Assassina

3. Se mi sposerò

4. Nun t'allargà

5. E pensare che ti amo

6. Maledetta Primavera

7. Penelope

8. Ti voglio non ti voglio

9. Ora settembre

Bonust track

10. Mi solletica l'idea

 

Tracklist LP

Lato A

1. Il mio prossimo amore

2. Assassina

3. Se mi sposerò

4. Nun t'allargà

5. E pensare che ti amo

Lato B

1. Maledetta Primavera

2. Penelope

3. Ti voglio non ti voglio

4. Ora settembre

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.