Sanremo 2021, Pacifico autore per Ayane ed Extraliscio: 'Dagli interpreti ho imparato tanto'

L'artista milanese ha lavorato sui testi di 'Ti piaci così' e 'Bianca luce nera': 'Due canzoni molto differenti, ma felice di essermi cimentato nel scriverli'
Sanremo 2021, Pacifico autore per Ayane ed Extraliscio: 'Dagli interpreti ho imparato tanto'

Pur non in gara come artista, Pacifico partecipa alla settantunesima edizione del Festival di Sanremo come co-autore dei testi di due brani in gara, “Ti piaci così” interpretata da Malika Ayane (firmata insieme alla stessa interprete) e “Bianca luce nera”, portata all’Ariston dagli Extraliscio con Davide Toffolo (scritta con Mirco Mariani).

“Il lavoro dell’autore a Sanremo è molto cambiato negli ultimi anni”, ha raccontato a Rockol l’artista milanese, oggi residente a Parigi: “Prima c’era più separazione tra i ruoli: negli anni gli interpreti hanno manifestato sempre più l’esigenza di scrivere, a volte con risultati anche ottimi.

Talvolta il lavoro è più tradizionale, altre - invece - è più di interazione con l’artista che porterà la canzone in gara. Nel caso dei due brani che ho co-scritto quest’anno, con Malika Ayane, con la quale ci conosciamo benissimo perché collaboriamo da tanto tempo, il mio lavoro è stato quello di esaltare i suoi punti di forza e proteggerla da quelle che possono essere le debolezze. Una cosa che ho imparato da lei riguarda la scelta dei vocaboli: lei cerca di andare oltre la tradizione cantautorale, ha un controllo molto anglosassone del lessico che usa. Per ‘Bianca luce nera’ il lavoro è stato diverso: ho avuto la fortuna di avere con me in tour Mirco Mariani, quando due anni fa uscì il mio ultimo disco, e sono partito da una sua intuizione fulminante, cioè di una luce che all’interno del suo spettro contenesse anche il nero. Parlando con Elisabetta Sgarbi abbiamo convenuto che l’idea contenesse qualcosa di ossessivo, così ho scritto un testo su un desiderio molto potente, così potente da essere indispensabile e a volte anche dannoso, come tutte le ossessioni. Sono due testi completamente diversi, ma sono felice di essermi cimentato nel scriverli”.

“Negli anni si è storicizzato un genere sanremese”, ha spiegato l’artista riguardo il compito di scrivere canzoni destinate a essere presentate sul palco del teatro Ariston: “Mi sembra, tuttavia, che negli ultimi anni le cose siano cambiate: probabilmente, essendo il Festival una realtà così grande, il cambiamento ci ha messo un po’ più di tempo ad arrivare, essendo la velocità appannaggio di strutture più piccole. Una volta si diceva ‘questo è Sanremese, questo no’, ma ultimamente al Festival si sono viste tante cose differenti, dai brani strappalacrime a quelli più oscuri. In generale credo sia meglio scrivere senza imporsi alcun genere di restrizione che comporti mettere dei paletti a lessico e temi: quando si allargano gli orizzonti si scopre che il pubblico è più pronto alla ricezione”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.