Festival di Reading e Leeds, l’edizione 2021 si farà: confermati Liam Gallagher e QOTSA

“Dopo il recente annuncio del governo, non vediamo l’ora di tornare sui campi quest’estate”, hanno fatto sapere sui social gli organizzatori delle due manifestazioni gemelle.
Festival di Reading e Leeds, l’edizione 2021 si farà: confermati Liam Gallagher e QOTSA

Dopo il piano in quattro fasi annunciato lo scorso 22 febbraio dal primo ministro inglese Boris Johnson per l’uscita della Gran Bretagna dal lockdown, in vigore oltremanica dal 3 gennaio scorso, e un ritorno alla normalità dopo l’emergenza sanitaria da Coronavirus, gli organizzatori dei festival di Reading e Leeds hanno fatto sapere attraverso un post condiviso sui social che l’edizione 2021 delle manifestazioni gemelle si farà. 

“Dopo il recente annuncio del governo, non vediamo l’ora di tornare sui campi quest’estate. Let’s go”, si legge nel messaggio pubblicato sul profilo Twitter dei due eventi.

La road map esposta dall’esecutivo britannico - il quale, tra le altre cose, ha promesso che entro la fine di luglio sarà offerta una prima iniezione di vaccino anti Covid-19 a tutti gli adulti - prenderà il via l’8 marzo e proseguirà fino al 21 giugno con l’apertura della quarta fase del piano, che dovrebbe segnare la cessazione della maggior parte delle restrizioni.
Stando a quando dichiarato al Guardian da Melvin Benn, direttore dell’agenzia Festival Republic che cura - tra le altre cose - le kermesse britanniche, il piano disegnato da Boris Johnson e la sua promessa in merito alla campagna vaccinale ha dato fiducia agli organizzatori per confermare il programma dei festival in programma il prossimo mese di agosto rispettivamente al Richfield Avenue di Reading e al Bramham Park di Leeds.

“Siamo entusiasti, siamo contenti e siamo certi che andrà avanti”, ha detto Benn. Ha aggiunto: “I giovani sono così disperati per essere lasciati liberi tra i loro coetanei, senza che i genitori, Zoom, la scuola e l’università supervisionino ogni minuto delle loro giornate. Sono come una molla pronta a scattare e noi dobbiamo fare di tutto per dare il via a questo per loro”.   

La line up dell’edizione 2021 dei due festival annovera i nomi di Liam Gallagher, Stormzy, Post Malone, Catfish and the Bottlemen, Disclosure e Queens Of The Stone Age - che hanno annunciato il loro ritorno sui palchi lo scorso mese di settembre, confermando la loro presenza proprio nel cartellone del prossimo Festival di Reading.

La notizia arriva dopo che lo scorso mese di gennaio gli organizzatori del festival di Glastonbury hanno confermato per il secondo anno consecutivo la cancellazione dell’evento.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.