Collecting in Asia, nasce SoundSys

La piattaforma, con la collaborazione di IFPI, permetterà ripartizioni più efficienti sui mercati di India, Singapore, Indonesia e Tailandia
Collecting in Asia, nasce SoundSys

Quello asiatico, si sa, è uno dei mercati trainanti sul mercato discografico mondiale, e l’editoria musicale non ha nessuna intenzione di sottovalutarlo: le collecting di India, Singapore, Indonesia e Tailandia, in collaborazione con l’International Federation of the Phonographic Industry, hanno dato vita alla piattaforma SoundSys, servizio che aiuterà le società di gestione collettiva a ripartire in modo più preciso ed efficiente le royalties.

Come osservato da IFPI, per monitorare l’utilizzo dei contenuti coperti da diritto d’autore sono necessari sistemi tecnologici molto complessi e - soprattutto - costosi da sviluppare, specie per le collecting di paesi i cui singoli mercati interni non siano particolarmente vasti: di qui la decisione di unire le forze e creare un consorzio, a beneficio di tutti i partecipanti.

“Stiamo già beneficiando molto dell'uso di SoundSys in Indonesia”, ha fatto sapere il direttore del music hub indonesiano Jusak Sutiono: “Il suo processo di matching ci sta aiutando a garantire la corretta identificazione del contenuto musicale a cui stiamo assegnando i ricavi, con un software che migliora la velocità con cui possiamo elaborare le entrate e distribuirle alla nostra comunità dei titolari dei diritti”.

“SoundSys è davvero rivoluzionario”, ha spiegato la la numero uno di IFPI Frances Moore: “E’ il risultato di una cooperazione internazionale senza precedenti, esemplificando al contempo la forza e professionalità dell'industria musicale in Asia per sfruttare la tecnologia musicale all'avanguardia e fornire un progresso significativo a livello globale. Ora cercheremo di svilupparla in altre regioni che possano trarre il massimo vantaggio da questo tipo di soluzione informatica”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.