Spagna, Primavera Sound: da aprile concerti ‘in presenza’

Il ritorno sui palchi al Coliseum Theatre di Barcellona per ‘riconnettersi’ con la musica dal vivo
Spagna, Primavera Sound: da aprile concerti ‘in presenza’

Primavera Sound, il marchio reso celebre dall’omonimo festival catalano poi esportato in franchise in Portogallo - con tentativi di sbarco sui mercati inglesi e americani - ha annunciato una serie di concerti “in presenza” per il prossimo mese di aprile: la serie di eventi, che sarà ospitata dal Coliseum Theatre di Barcellona, vedrà salire sul palco - tra gli altri - lo svedese José Gonzalez e il collettivo sperimentale spagnolo Califato ¾. Tutti gli spettacoli saranno organizzati seguendo scrupolosamente le direttive anti-contagio, che riguarderanno sia le maestranze impegnate nell’allestimento degli show che il pubblico.

“Mentre si avvicina il triste, primo anniversario della fine della musica dal vivo come la conoscevamo, abbiamo bisogno di riconnetterci con gli artisti in un ambiente il più simile possibile a quello di prima”, hanno spiegato gli organizzatori: “Con la maggior parte degli spazi per concerti ancora chiusi e a grave rischio chiusura, il Primavera Sound si insedierà per un'intera settimana al Coliseum Theatre di Barcellona”.

Il Primavera Sound si è impegnato in prima persona nel tentativo di far superare all’industria del live l’impasse causata dalla pandemia: la società di promoting, in collaborazione con Ospedale Universitario Germans Trias i Pujol di Badalona (Barcellona), aveva organizzato PRIMA-CoV, esperimento che ha visto 1.047 volontari prendere parte alla sala Apolo - sempre a Barcellona - a una serata di dj senza distanziamento sociale (ma previo test rapido). Tra i partecipanti, tutti sottoposti a test molecolare dopo l’evento, il tasso di contagi rilevato è stato dello 0%.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.