Concerti, Aerosmith: il tour europeo 2021 rinviato al 2022

La band Steven Tyler costretta a cambiare i propri piani live per la prossima estate a causa del perdurare dell’emergenza sanitaria
Concerti, Aerosmith: il tour europeo 2021 rinviato al 2022

Gli Aerosmith hanno annunciato il rinvio del loro prossimo tour europeo all’estate del 2022: a farlo sapere è stata la stessa band di Steven Tyler per mezzo di una nota postata sui propri canali ufficiali.

“A causa delle attuali condizioni e per la sicurezza dei nostri fan, le date previste dal tour europeo per il 2021 sono state rinviate al 2022”, si legge nella comunicazione: “Restate sintonizzati per ulteriori informazioni riguardo le nuove date, o contatta i punti vendita presso i quali avete acquistato i biglietti. Tutti i tagliandi già emessi resteranno validi per le nuove date”.

Al momento le date riprogrammate per il prossimo anno riguardano quelle che prenderanno il via il prossimo 28 maggio a Mosca per proseguire poi alla volta di Lisbona, Madrid, Zurigo, Parigi, Middelfart, Londra, Manchester, Sheffield, Praga, Vienna e Budapest, per poi concludersi il prossimo 13 luglio a Cracovia. La band aveva previsto anche una data a Milano, al MIND Milano Innovation District, il prossimo 11 giugno, nell’ambito dell’edizione 2021 dell’iDays Festival: l’esibizione rappresentava il recupero di quella originariamente prevista per la precedente edizione del festival, all’interno del quale la presenza della band di "I don't want to miss a thing" era già prevista per il 13 giugno 2020. Al momento non si hanno indicazioni relative alle altre giornate della manifestazione, che prevedono la partecipazione di - tra gli altri - Foo Fighters (il 12 giugno) e Vasco Rossi (il 13).

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.