Enrico Ruggeri: "Quando tiri di cocaina non hai più amici ma compagni di merende"

Il cantautore torna sul suo rapporto con la droga in una nuova intervista.
Enrico Ruggeri: "Quando tiri di cocaina non hai più amici ma compagni di merende"

Ospite ieri sera del talk show di Peter Gomez "La confessione", in onda sul Nove, Enrico Ruggeri - rispondendo alle domande del giornalista - è tornato a parlare del suo passato rapporto con gli stupefacenti.

Il cantautore ha commentato alcune sue dichiarazioni sul tema fatte in passato e ha aggiunto:

"Una delle cose che mi diceva mio padre era: 'Cerca di frequentare persone alla tua altezza o di altezza superiore'. Ovviamente anche quando tiri di cocaina anche solo occasionalmente non hai più amici ma compagni di merende".

E ancora:

"Generalmente è difficile, a meno che non incontri Freud, che tiri di cocaina con qualcuno di grande livello. In genere è il cazzaro delle tre di notte in discoteca. Provo orrore, più che per il gesto in sé, per le categorie frequentate".

La voce dei Decibel raccontò del suo rapporto con la droga anche nell'autobiografia "Sono stato più cattivo", pubblicata per Mondadori nel 2017.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.