Courtney Love: "Ho smesso di recitare dopo alcune molestie"

La confessione dell'ex frontwoman delle Hole sui social: "Forse nella mia prossima vita sarò più forte e in grado di sopportare una cosa del genere".
Courtney Love: "Ho smesso di recitare dopo alcune molestie"

"Adoro recitare. Ho smesso dopo alcune molestie. Nessuno mi credeva e la cosa non si sarebbe fermata. Così mollai. È finì": lo scrive su Instagram l'ex frontwoman delle Hole (e vedova di Kurt Cobain) Courtney Love. La cantante e attrice ha pubblicato sul suo account ufficiale alcune immagini significative della sua carriera come star del grande schermo (nel 1996 ottenne pure una nomination ai Golden Globes come miglior performance femminile per "Larry Flynt - Oltre lo scandalo" di Milos Forman). E ha condiviso con i suoi fan alcune riflessioni e confidenze sulla sua esperienza da attrice, lasciando intendere di aver subito anche lei delle molestie. Nel post, tra le altre cose, Courtney Love ha scritto:

"Senza dubbio a volte mi manca recitare, diretta da un grande regista: è una delle esperienze più importanti che una donna possa avere. Tutto il glamour che ne deriva è divertente. E la fiducia che si può ottenere da un grande regista è una delle cose più profonde che io abbia mai conosciuto".

E ancora, riferendosi agli abusi:

"Forse nella mia prossima vita sarò più forte e in grado di sopportare una cosa del genere: tanto di cappello a chi ci riesce".

Dopo "Larry Flynt - Oltre lo scandalo" di Forman (il titolo originale era "The People vs Larry Flynt"), la Love ha recitato in "200 cigarettes" di Risa Bramon Garcia e "Man on the moon" dello stesso Forman del 1999, "Beat" di Joan Vollmer Burroughts del 2000, "Julie Johnson" di Bob Gosse del 2001, "24 ore" di Luis Mandoki del 2002, salvo poi prendersi una pausa dallo schermo di otto anni e tornare nel 2010 in "Straight to hell returns" di Alex Cox. L'ultimo film è "Jeremiah Terminator LeRoy" di Justin Kelly del 2018. In Tv negli ultimi anni ha recitato in serie come "Sons of anarchy", "Empire" e "Revenge".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.