Addio a Luigi Albertelli, autore delle sigle di “Ufo Robot” e "Capitan Harlock"

Fu co-autore insieme a Enrico Riccardi anche del brano “Zingara” nel 1969, cantata da Iva Zanicchi e Bobby Solo.
Addio a Luigi Albertelli, autore delle sigle di “Ufo Robot” e "Capitan Harlock"

E' scomparso questa sera Luigi Albertelli, il paroliere tortonese, autore di canzoni e di numerose trasmissioni televisive e campagne pubblicitarie. A dare la notizia Radiopnr. Il decesso è avvenuto per le complicazioni a seguito di un'accidentale caduta in casa: aveva 86 anni.

Oltre mille canzoni depositate a suo nome, 27 partecipazioni al Festival di Sanremo, vinto due volte con sue opere (“Zingara” nel 1969, cantata da Iva Zanicchi e Bobby Solo di cui è stato coautore con Enrico Riccardi, e “La notte dei pensieri”, nel 1987 nelle Nuove Proposte, cantata da Michele Zarrillo), successi anche internazionali (“Vado via”, cantata da Drupi con musica dello stesso Riccardi), entrò in classifica in tutta Europa, Inghilterra compresa), collaborazioni con musicisti di primissimo piano: da Mina a Zucchero, da Milva a Tozzi, da Mal a Mia Martini, da Caterina Caselli a Dori Ghezzi, dai Nomadi ("Mille e una sera", 1970, musica composta da Beppe Carletti e Dembrao Gilocchi) ai Dik Dik ("Io mi fermo qui", 1970, con musica di Riccardi), da Fred Bongusto (“La mia estate con te”, 1976, con musica di Giancarlo Colonnello) a Fiordaliso ("Non voglio mica la luna", 1984, con musica di Zucchero e Enzo Malepasso), passando per Donatello ("Malattia d'amore", 1970, con musica di Maurizio Fabrizio) e gli Equipe 84 ("Casa mia", 1971, con musica di Roberto Soffici) e Pappalardo (“Ricominciamo”, 1979, con musica di Bruno Tavernese).

Quello con  Enrico Riccardi, suo amico d'infanzia, fu un lungo sodalizio:  insieme arrivarono alla ribalta nazionale. Nel 1972 Mina incise la loro "Fiume azzurro". Nel 1974 Wess e Dori Ghezzi scalarono le classifiche con "Un corpo e un'anima", con musica di Umberto Tozzi e Damiano Dattoli. Nello stesso anno Drupi portò in cima alle hit parade "Piccola e fragile", composta sempre con Riccardi. Nel '75 fu la volta di "Sereno è", interpretata sempre da Drupi.
Con Vince Tempera realizzò una grande quantità di sigle per la televisione, in particolare per cartoni animati e telefilm: da “ Ufo Robot” a “Furia”, da “Remi” ad “Anna dai capelli rossi”, da “Daitan” a “Capitan Harlock” a “Dallas”.
Nella sua carriera musicale fu direttore artistico alla Ricordi negli anni Settanta e anche talent scout. 
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.