Billie Eilish è minacciata di morte da uno stalker che campeggia fuori dalla sua casa

La giovane musicista californiana ha richiesto per l'uomo un ordine restrittivo.
Billie Eilish è minacciata di morte da uno stalker che campeggia fuori dalla sua casa

Secondo quanto riferisce The Blast, Billie Eilish sta cercando di ottenere un ordine restrittivo contro un uomo che lei sostiene la stia molestando. La musicista californiana dice questa persona, di nome John Hearle, ha iniziato a campeggiare nel cortile della scuola di fronte a casa sua a Los Angeles e le invia in continuazione delle lettere dal contenuto angosciante.

In una di queste pare che Hearle le abbia scritto: "Non puoi avere ciò che vuoi, a meno che ciò che vuoi non sia morire per me". E in un altro passaggio: "Saprai che presto l'acqua salirà e potresti benissimo morire... morirai".

Billie Eilish afferma anche di essere costantemente osservata dall'uomo quando lei entra ed esce dalla sua casa e che spesso, quando la vede, le fa il gesto del taglio della gola. La popstar vorrebbe che Hearle stesse ad almeno 200 metri da lei e dai suoi familiari. La polizia di Los Angeles sta indagando sulla vicenda.

Nei documenti presi in visione dalla testata, la Eilish afferma che Hearle le ha causato "lesioni emotive come paura per la mia sicurezza, paura per la sicurezza della mia famiglia e la perdita del mio senso di pace e tranquillità e della sicurezza nella mia casa e nel mio spazio personale derivante da ripetuti casi di molestie".

Billie ha inoltre aggiunto: “Non mi sento più al sicuro quando esco di casa per fare dell'esercizio fisico nel mio quartiere, perché lui potrebbe tentare di avvicinarsi e farmi del male. Ogni volta che lo vedo desidero solo urlare."

Questa battaglia legale arriva dopo che la Eilish, nel maggio dello scorso anno, ha ottenuto un ordine restrittivo contro un intruso, tale Prenell Rousseau di 24 anni, che è entrato nella sua casa per ben sette volte. Sulla scia di quel provvedimento, è riuscita ad ottenere che la sua casa venga sfocata da Google Maps.

Parlando di questioni più strettamente musicali, all'inizio di questo mese è stata comunicata la notizia che Billie Eilish è in trattativa per fare da produttore esecutivo per un film biografico sulla vita della cantante statunitense Peggy Lee scomparsa nel 2002. Il lungometraggio sarà intitolato 'Fever' e verrà diretto dal regista Todd Haynes, Peggy Lee sarà interpretata dall'attrice Michelle Williams.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.