India: ByteDance pronta a cedere TikTok a Glance?

Le tensioni tra Pechino e Nuova Delhi starebbe portando a un importante passaggio di mano
India: ByteDance pronta a cedere TikTok a Glance?

Quello che non si è concretizzato negli USA potrebbe presto concretizzarsi dall’altra parte del mondo, in India: secondo indiscrezioni di stampa ByteDance, il colosso tecnologico cinese proprietario di TikTok, potrebbe cedere le operazioni della popolare piattaforma in India a Glance, società controllata dalla multinazionale tecnologica locale InMobi. Secondo quanto riferito da Bloomberg, le trattative tra le parti sarebbero già iniziate sulla base di un rapporto compilato dal SoftBank Group ai vertici delle due società.

Le ragioni dell’operazione sono da individuare nel bando istituito dalle autorità indiane nei confronti di TikTok a partire dallo scorso mese di giugno come conseguenza degli scontri verificatisi sul confine sino-indiano tra il Ladakh e la regione autonoma del Tibet, che hanno avuto per protagonisti gli eserciti dei due paesi: al tempo del bando il social network di ByteDance contava oltre 200 milioni di utenti solo in India. Il blocco, tuttavia, ha provocato un esodo da parte dell’utente verso altri servizi simili prodotti dalla concorrenza locale, tra le quali Roposo, sviluppata proprio da InMobi, società madre di Glance.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.