In morte di Chick Corea: gli omaggi del mondo della musica

Da Jordan Rudess dei Dream Theater a Ermal Meta e Francesca Michielin: gli artisti ricordano il pianista e tastierista statunitense, scomparso all’età di 79 anni.
In morte di Chick Corea: gli omaggi del mondo della musica

Alla notizia della morte di Chick Corea, data dai familiari attraverso un post pubblicato sulla pagina Facebook ufficiale del musicista, è seguita una lunga serie di tributi via social da parte di diversi artisti che hanno ricordato il pianista e tastierista statunitense, scomparso lo scorso 9 febbraio all'età di 79 anni “a causa di una rara forma di tumore che gli era stata diagnosticata solo recentemente”.

“La musica perde uno dei suoi giganti. Buon viaggio”, recita il messaggio condiviso da Ermal Meta sul suo profilo Twitter in ricordo di Chick Corea.

Francesca Michielin, rendendo omaggio al musicista scomparso, ha scritto sui propri canali social: “Chick Corea è il motivo che mi ha spinto a studiare jazz”. E ancora: “Grazie maestro, per tutto, rest in peace”.

“Riposa in pace Chick Corea, pianista leggendario, maestro di tecnica e composizione le cui melodie hanno raggiunto e afferrato le nostre anime collettive”, ha scritto il tastierista dei Dream Theater Jordan Rudess in un messaggio condiviso sul proprio profilo Twitter, accompagnato da un video in cui esegue al piano “Spain”.

Anche il già batterista della prog-metal band americana ha affidato ai social il suo ricordo: “È molto triste apprendere la notizia della scomparsa di Chick Corea”, ha scritto su Twitter Mike Portnoy. Ha aggiunto: “I Return To Forever sono stati una grande influenza e uno dei primi veri supergruppi”.

Al cordoglio si è unita anche Rosalía. La cantante spagnola, che ha recentemente collaborato con Billie Eilish al brano "Lo vas a olvidar", ha ricordato il pianista con un tweet.

Tra coloro che hanno ricordato Chick Corea ci sono anche Thundercat, Q-Tip, Flying Lotus, Modeselektor, Vernon Reid e John Tempesta.

Il Blue Note di New York ha reso omaggio a Chick Corea condividendo alcuni ricordi legati alle esibizioni del pianista. “Chick si è esibito in oltre 500 spettacoli presso i club Blue Note di tutto il mondo, ed è stato determinante per il nostro successo”, si legge nel post condiviso su Twitter dalla pagina dello storico locale. 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.