Sanremo Story: le canzoni che non hanno vinto il Festival ma sono state grandi successi (3° parte)

Alcune sono diventate addirittura dei classici. Titoli, interpreti, autori
Sanremo Story: le canzoni che non hanno vinto il Festival ma sono state grandi successi (3° parte)

Sono numerosissime le canzoni che nelle, fino ad ora, settanta edizioni del Festival di Sanremo non lo hanno vinto; ciò non toglie che molte siano state comunque dei grandi successi. Ve le facciamo riascoltare.

Io mi fermo qui (testo di Luigi Albertelli; musica di Enrico Riccardi) Donatello - Dik Dik, 1970

 

Che sarà (Franco Migliacci, Carlo Pes e Jimmy Fontana) Ricchi e Poveri - José Feliciano, 1971

 

4 marzo 1943 (Lucio Dalla e Paola Pallottino) Lucio Dalla - Equipe 84, 1971

 

Jesahel (Oscar Prudente e Ivano Fossati) Delirium, 1972

 

Montagne verdi (Giancarlo Bigazzi e Gianni Bella) Marcella Bella, 1972

 

Gli occhi di tua madre (Sandro Giacobbe, Daniele Pace e Oscar Avogadro) Sandro Giacobbe, 1976

 

Volo AZ 504 (Vito Pallavicini e Toto Cutugno) Albatros, 1976

 

Un'emozione da poco (Ivano Fossati e Guido Guglielminetti) Anna Oxa, 1978

 

Gianna (Rino Gaetano) Rino Gaetano, 1978

 

Barbara (Enzo Carella e Pasquale Panella) Enzo Carella, 1979

 

Su di noi (Paolo Barabani, Donatella Milani e Enzo Ghinazzi) Pupo, 1980

 

Contessa (Fulvio Muzio e Enrico Ruggeri) Decibel, 1980

 

Maledetta primavera (Paolo Amerigo Cassella e Totò Savio) Loretta Goggi, 1981

 

Sarà perché ti amo (Enzo Ghinazzi, Daniele Pace e Dario Farina) Ricchi e Poveri, 1981

 

Ancora (Franco Migliacci e Claudio Mattone) Eduardo De Crescenzo, 1981


 
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.