Guarda un raro filmato dei Beach Boys allo zoo di San Diego nel 1966

Le immagini sono relative alle sedute fotografiche per la copertina del loro album "Pet Sounds".
Guarda un raro filmato dei Beach Boys allo zoo di San Diego nel 1966

E' stato pubblicato un raro filmato dei Beach Boys allo zoo di San Diego dove si erano recati il 10 febbraio 1966 per la seduta fotografica relativa alla copertina del loro album uscito nel maggio 1966, "Pet Sounds" (leggi qui la recensione).

Il video, in bianco e nero, ha una durata di 24 secondi ed è stato portato alla luce dalla emittente televisiva CBS News 8. La clip mostra i componenti dei Beach Boys mentre danno da mangiare alle capre che sono poi finite sulla copertina dell'album.

Uno dei membri della band californiana, Al Jardine, aveva dichiarato che in Capitol Records non avevano ascoltato "Pet Sounds" e pensavano che trattasse di animali, mentre il San Diego Union aveva affermato che la scelta del luogo era un riferimento alla band britannica degli Animals.

In ogni caso, quelle riprese non andarono del tutto secondo i piani previsti, Frank Rhoades dello Union descrisse la band come formata da "sei musicisti milionari... con lunghi capelli alla Beatles che indossano tutti stivali divertenti".

"Uno di loro ha fatto rimbalzare una carota sulla testa di una delle nostre tigri", ha scritto Rhoades. Un altro ha cercato di infilare la testa di una piccola antilope nelle sbarre di ferro. Poi sono andati in giro a toccare i cuccioli (...) Alcune ragazze che hanno visto i Beach Boys comportarsi in questo modo sono rimaste certamente deluse. Il cameraman e l'art director erano ragazzi terribilmente gentili, ma le cose sfuggirono loro di mano e non poterono controllare la situazione."

Rhoades ha concluso il suo report affermando che il sovrintendente dello zoo, un ex sergente maggiore dei marine di nome John Muth, disse alla band che non erano i benvenuti e che non lo sarebbero mai stati.

https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/bMnwoZ-rfX_L5LtsAa3Lv4nvEWo=/700x0/smart/rockol-img/img/foto/upload/81nbjywtngl-ac-sl1417.jpg

Un altro membro dei Beach Boys, Mike Love, ricorda le cose in modo leggermente diverso, e dice a CBS News 8: "Ehi, mettiamo una pietra sopra il passato. Non ho idea del perché lo hanno detto. Forse è stato detto o fatto qualcosa di maleducato, ma io mi sono comportato come un perfetto gentiluomo."

Il compagno di band Brian Johnston, in passato, è stato meno conciliante, accusando le capre di essersi comportate male. Anni dopo parlando con il magazine Rolling Stone disse: "Le capre furono orribili. Volevano saltarci addosso e morderci. Una di loro si è mangiata la mia radio. Lo zoo disse che stavamo torturando gli animali, ma avrebbero dovuto vedere quello che abbiamo passato. Stavamo soffrendo".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.