MelodyVR, nuovo finanziamento e quotazione in vista

La società che opera nel campo della realtà virtuale ‘musicale’ ha raccolto oltre 6 milioni di sterline in attesa di ribattezzarsi Napster Group e debuttare in borsa
MelodyVR, nuovo finanziamento e quotazione in vista

MelodyVR, la società nota per operare nel settore della realtà virtuale applicata alla musica - sue, tra le altre, sono gli sviluppi di soluzioni che prevedono l’utilizzo di ologrammi nel corso di spettacoli dal vivo - ha raccolto poco meno di 6 milioni e mezzo di sterline nel corso di un nuovo round di finanziamento: l’azienda, che recentemente ha acquisito da RealNetworks il servizio di streaming americano Napster, ha intenzione di rinominarsi Napster Group e di quotarsi alla borsa di Londra a partire dal prossimo 26 febbraio.

Protagonista dell’operazione è stata la società di investimenti svizzera Nice & Green, che ha sottoscritto prestiti non garantiti per 6,48 milioni di sterline da emettere entro un periodo di 12 mesi a partire dal prossimo mese di febbraio.

Il finanziamento servirà a sostenere lo sviluppo di una nuova app destinata ai dispositivi mobili che integrerà i contenuti e le funzionalità già disponibili su Napster con la tecnologia di MelodyVR, al fine di creare una nuova piattaforma musicale. 

“Siamo lieti di annunciare questo finanziamento convertibile che supporterà lo sviluppo del nostro nuovo servizio musicale Napster per tutto il corso del 2021”, ha fatto sapere il ceo e fondatore di Melody Anthony Matchett, al quale ha fatto eco Benoit Villers, Managing Partner di Nice & Green: “In seguito alla sua recente acquisizione di Napster, MelodyVR aprirà la strada alla prossima generazione di servizi musicali e offrirà la prima piattaforma di intrattenimento musicale che combina contenuti visivi immersivi e streaming musicale: siamo orgogliosi di finanziare e investire in un progetto così ambizioso, dirompente e innovativo”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.