Quella volta che Dave Grohl ha tenuto una lezione di musica nella scuola di sua figlia

Il leader dei Foo Fighters spiegò ai piccoli il suo lavoro, ma alcuni pensarono fosse un prestigiatore.
Quella volta che Dave Grohl ha tenuto una lezione di musica nella scuola di sua figlia

In una recente intervista ad Absolute RadioDave Grohl ha raccontato un divertente aneddoto legato a quando sua figlia Violet andava all'asilo. Il leader dei Foo Fighters, approfittando di una giornata con una lezione dedicata ai genitori, decise di portare in classe ai compagni della figlia alcuni oggetti legati alla sua professione, compresi due Grammy Awards. Sperava che i compagni di classe di Violet potessero essere interessati alla vita di un musicista, ma la reazione non fu quella immaginata da Dave Grohl: "Quando mia figlia aveva circa cinque anni, era all'asilo e le maestre chiesero alla classe di portare i papà a lezione Così presi con me un paio di Grammy, un sacco di pass e delle bacchette.

.Mi sedetti su una specie di sedia a dondolo di fronte a tutti questi ragazzini e dissi 'Va bene. Ciao. Sono il papà di Violet. Mi chiamo Dave e sono un musicista". 

Il leader dei Foo Fighters, continuando col racconto, ha spiegato che i compagni di classe di Violet rimasero contenti quando permise loro di tenere in mano i Grammy: "Poi dissi 'suono la batteria', consegnando loro alcune bacchette. Poi ho tirato fuori alcuni pass di vecchi concerti dicendo  'Questi sono pass per il backstage'. Ero soddisfatto della risposta dei ragazzi alla fine della lezione, finché non ho sentito il racconto della figlia di un mio amico che è in classe con Violet: 'Il papà di Violet è venuto a scuola oggi e ha spiegato cosa fa.' E il mio amico ha detto: 'Cosa fa il papà di Violet per vivere?' E la bambina ha detto: 'È un mago!".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.