Vasco Rossi festeggia l’anniversario di ‘Gli spari sopra’

Il cantautore emiliano celebra i ventotto anni dalla pubblicazione del suo decimo album in studio e spiega il significato del titolo del disco
Vasco Rossi festeggia l’anniversario di ‘Gli spari sopra’

Con un post pubblicato oggi su Instagram, Vasco Rossi ha celebrato i ventotto anni dalla pubblicazione del suo decimo album in studio, “Gli spari sopra”, originariamente uscito il 6 febbraio 1993.

Composto da 14 tracce, il successore di “Liberi liberi” include alcuni dei brani più famosi del cantautore emiliano come - tra gli altri - "Lo show", "Non appari mai", "Gabri", "Delusa", "Vivere" e "…Stupendo”, oltre alla canzone che ha dato il titolo all’album, "Gli spari sopra” - con il testo scritto dallo stesso cantautore emiliano e la musica, riarrangiata, ripresa dal brano “Celebrate” del gruppo irlandese An Emotional Fish.

Come ricordato da Vasco nel post su Instagram, nella realizzazione di “Gli spari sopra” il cantautore di Zocca - che ha prodotto il disco insieme allo scomparso Guido Elmi - è stato affiancato da diversi artisti ospiti come, tra gli altri, il compianto Pino Daniele, che ha registrato l’assolo di chitarra e i cori del brano "Hai ragione tu”, con la musica di Dave Stewart degli Eurythmics.

Nel festeggiare i ventotto anni dall’uscita del suo decimo album in studio, Vasco Rossi ha colto l'occasione per riportare nella didascalia del post condiviso su Instagram la spiegazione del titolo di “Gli spari sopra”. “Perché ‘Gli spari sopra’ e non ‘Gli spari contro’?”, si legge nel messaggio pubblicato dal cantante sui social. Ecco la motivazione: 

“Perché gli spari volano alto: sono per chi ha il coraggio di alzare la testa; sono destinati ad ogni uomo che si arroghi il diritto di camminare eretto, e non sono per quelli che invece mantengono sempre un profilo basso, che strisciano per terra per evitare di inciampare e per non rischiare gli ‘Spari sopra’, appunto”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.