Coldplay, una fonte vicina alla band: “Hanno lavorato su un nuovo album intitolato ‘Music of the spheres’”

“Chris e co. hanno lavorato su nuova musica durante il lockdown”, ha dichiarato una fonte vicina alla band
Coldplay, una fonte vicina alla band: “Hanno lavorato su un nuovo album intitolato ‘Music of the spheres’”

Stando a quanto riportato dalla rivista britannica “The Sun”, una fonte vicina alla band capitanata da Chris Martin ha confermato che durante il lockdown i Coldplay hanno lavorato su nuova musica, che confluirà in quello che sarà il nono album in studio del gruppo. 

Secondo quanto riferito, il titolo provvisorio della prossima prova sulla lunga distanza della formazione britannica è “Music of the spheres”.

“Chris e co. hanno lasciato degli indizi per un po', ma ora stanno finalmente decollando", ha fatto sapere la fonte vicina alla band, che ha poi dichiarato: 

“Sono stati impegnati a lavorare su nuova musica durante il lockdown. Tutto culminerà nel disco che ha il titolo provvisorio di ‘Music of the spheres”.

I Coldplay, ha riferito sempre la fonte, hanno già ufficialmente registrato il titolo del loro nuovo album, che sarà utilizzato anche per “il merchandising e tutto ciò che di solito accompagna un'uscita ed un tour”. Ha aggiunto: “È un momento davvero emozionante per tutte le persone coinvolte”.

L’ultimo album dato alle stampe da Chris Martin e compagni è “Everyday life”, uscito il 22 novembre 2019. A più di un anno di distanza dall’uscita del loro ottavo capitolo discografico, lo scorso dicembre i Coldplay hanno reso disponibile come singolo sulle piattaforme di streaming il brano "Flags", originariamente pubblicato come bonus track dell'edizione giapponese del successore di “A head full of dreams”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.