Frankie Hi-NRG, la Sony e il caso dei due album 'tornati' disponibili in streaming

Dove erano finiti 'Ero un autarchico' del 2003 e 'DePrimoMaggio' del 2008?
Frankie Hi-NRG, la Sony e il caso dei due album 'tornati' disponibili in streaming

C’era un’anomalia nel catalogo di Frankie Hi-NRG proposto da Spotify e Deezer, due tra i più popolari servizi di streaming musicale operanti in Italia: fino a ieri, lunedì 8 febbraio, tra gli album del rapper di "Fight Da Faida" proposti dalle piattaforme mancavano all’appello “Ero un autarchico” del 2003 e “DePrimoMaggio” del 2008, entrambi pubblicati da BMG poi confluiti nel catalogo di Sony. Perché - si è chiesto anche l’artista sul proprio canale Twitter ufficiale - questa omissione?

Dei cinque album di studio pubblicati da Francesco Di Gesù tra il 1993 e il 2014 solo l’ultimo, “Essere umani”, è stato spedito sui mercati da indipendente - per l'etichetta Materie Prime Circolari. Il debutto “Verba manent” e “La morte dei miracoli” del 1997, entrambi pubblicati per BMG poi rilevati da Sony, sono regolarmente presenti sia su Spotify che su Deezer.

Rockol ha girato alla Sony la domanda posta dall'artista sul proprio canale Twitter, ottenendo - cosa più importante, soprattutto per i fan - il ritorno dei lavori nei cataloghi online:

Le ragioni della mancanza nei cataloghi è al momento materia di indagine: come spiegato dalla stessa etichetta a Rockol il catalogo era stato originariamente concesso ai servizi di streaming musicale nella sua interezza, prima che un problema attualmente in via di identificazione costringesse la label a un'operazione di re-delivery. Rockol aggiornerà i suoi lettori circa eventuali sviluppi della vicenda.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.