Soundcloud debutta nel mondo del gaming con Player One

Si fa sempre più stretta la relazione tra l’industria musicale e quella dei videogiochi
Soundcloud debutta nel mondo del gaming con Player One

Soundcloud, la piattaforma di streaming musicale svedese con quartier generale a Berlino, ha debuttato nel mondo del gaming lanciando Player One, un torneo di videogame online che si appoggerà a Fortnite, il titolo online sviluppato da Epic Games. A tenere a battesimo l’iniziativa è stata Rico Nasty, la rapper americana divenuta celebre a partire dal 2018 grazie ai singoli "Smack a Bitch" e "Poppin".

Player One debutterà il prossimo 18 febbraio (alle ore 5 del 19, ora italiana) con una diretta su Twitch, il servizio di Amazon abituale ritrovo della comunità di gamer internazionali: tra uno scontro e l’altro Rico Nasty terrà un live set virtuale.

“Siamo sempre alla ricerca di modi per aiutare la nostra comunità a scoprire, condividere e far crescere le relazioni in tempo reale, ed è diventato più importante che mai - a causa delle limitazioni imposte della pandemia - creare delle connessioni attraverso iniziative come concerti ed eventi”, ha commentato Erika Leone, responsabile del marketing di Soundcloud: "Tra i nostri creatori e i nostri utenti moltissimi condividono una vera passione per il gaming: stiamo debuttando nello spazio dei videogame per chiamarli a raccolta, impegnandoci in modo innovativo per stabilire una relazione tra artisti emergenti e nuovi fan”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.