Sony Music, nel 2020 entrate per 4,5 miliardi di dollari

La major cresce dell’8% nell’anno della pandemia
Sony Music, nel 2020 entrate per 4,5 miliardi di dollari

Anche Sony Music, oltre a Warner, può affermare di non essere stata toccata - dal punto di vista economico - dall’emergenza sanitaria globale: comunicando ai mercati l’ultimo trimestrale del 2020 il gruppo controllato dalla multinazionale giapponese ha fatto sapere di essere cresciuto dell’8,1% nel corso degli ultimi dodici mesi, arrivando ad accumulare entrate per 4,51 miliardi di dollari, più della metà dei quali - 2,87, per la precisione - sono stati generati dallo streaming.

Sorprendentemente anche il formato fisico, il cui trend discendente era stato ulteriormente aggravato dalla pandemia, ha dato soddisfazione alla società guidata da Rob Stringer: gli 803 milioni fruttati dal settore nel 2019 nel 2020 sono saliti a 898 milioni, grazie anche alla pubblicazione tanto di nuovi titoli di artisti legacy come AC/DC (“Power Up”) e Bruce Springsteen (“Letter to You”), quanto di artisti più vicini al pubblico giovane come 21 Savage (“Savage Mode II”) e Miley Cyrus (“Plastic Heart”).

Anche la divisione legata alle edizioni, la Sony ATV, ha fatto segnare un’ottima prestazione: con una crescita su base annua del 69,2% il ramo publishing del gruppo ha generato 621,8 milioni di dollari nel solo quarto trimestre del 2020.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.