Bon Jovi ai giovani: "Siate il me di 37 anni fa, trovate la vostra strada"

Il rocker del New Jersey ha voluto dare un consiglio a tutti i ragazzi che decidono di intraprendere una carriera nel mondo della musica.
Bon Jovi ai giovani: "Siate il me di 37 anni fa, trovate la vostra strada"

Bon Jovi  è intervenuto nella serie di interviste della MSNBC "Mavericks With Ari Melber".  Raccontando al presentatore TV della sua esperienza come musicista, il rocker del New Jersey ha voluto dare un consiglio a tutti i giovani che decidono di intraprendere una carriera nel mondo della musica. Se da una parte al giorno d'oggi i ragazzi hanno più mezzi a disposizione, allo stesso tempo è sempre più difficile trovare il modo di emergere e farsi notare: "Oggi i giovani hanno internet e hanno bisogno di trovare la loro strada per reinventare il sistema.

Devono pensare a qualcosa di unico al punto da farli risaltare, perché ci sono tantissimi ragazzi talentuosi là fuori, un sacco di cantautori pieni di talento. Per sapersi differenziare bisogna pensare in modo differente".

Secondo Bon Jovi bisogna fare come fece lui agli esordi: "Sono riuscito ad ottenere un contratto in un modo così eccezionale che non so come sia riuscito a farmi venire un'idea così intelligente. Mi sono chiesto: 'Chi è l'uomo più solo nel music business?' la risposta è il dj.

Quindi sono andato a bussare alla porta di una nuovissima stazione radio, non aveva nemmeno un receptionist, e durante una pubblicità il DJ è uscito e mi ha chiesto di attendere la fine del programma per parlare. Gli ho detto che avevo queste canzoni, una era 'Runaway', e alla fine fu trasmessa su una radio di New York. Non c'era ancora una band, un contratto, un manager, niente. .Solo un ragazzino di 20 anni che bussava ad una porta".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.