Tony Bennett: "Sono malato di Alzheimer"

In primavera dovrebbe uscire un secondo album in coppia con Lady Gaga
Tony Bennett: "Sono malato di Alzheimer"

Il celebre crooner statunitense, 94 anni di età, soffre di Alzheimer. 
La diagnosi risale al 2016, ma è stata resa nota solo ora dalla famiglia - la moglie Susan e il figlio Danny - attraverso la rivista statunitense AARP The Magazine, in un lungo articolo che descrive le condizioni di salute in cui si trova Bennett. Lo stesso cantante ha scritto in un tweet:

"La vita è un dono - anche con l'Alzheimer"

e ha aggiunto:

"Ringrazio la mia famiglia per il suo sostegno, e AARP the Magazine per aver raccontato la mia storia".


Il neurologo che ha in cura il cantante ha specificato:

"Il mio paziente ha un cervello sorprendentemente versatile; soffre di problemi cognitivi, ma molte zone del suo cervello sono ancora in salute e funzionano bene".

E ha aggiunto:

"Ho raccomandato alla sua famiglia che continuino a farlo cantare, perché questo stimola in maniera significativa le sue funzioni cerebrali".

Nel 2011, nell'album "Duets II" (Grammy Award for Best Traditional Pop Vocal Album), Bennett aveva duettato con AMy Winehouse in "Body and soul" (Grammy for Best Pop Duo or Group Performance).

L'ultimo album pubblicato da Tony Bennett, nel 2018, è "Love is here to stay", inciso con Diana Krall. Da due anni è in via di preparazione un nuovo disco in coppia con Lady Gaga, dopo "Cheek to cheek", uscito nel 2014, che debuttò al numero uno nella classifica di Billoard": dovrebbe uscire in primavera.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.