Negli studi Fonoprint un ciclo di incontri con le etichette indipendenti

Curati da Paola Cevenini e Pierfrancesco Pacoda. Il calendario
Negli studi Fonoprint un ciclo di incontri con le etichette indipendenti

"Come funziona un'etichetta indipendente" è il titolo di una serie di nove incontri che saranno ospitati negli studi bolognesi della Fonoprint, curati e condotti da Paola Cevenini e Pierfrancesco Pacoda. Tutti gli incontri saranno trasmessi in diretta streaming nei canali Fonoprint (iscrizioni qui) e sarà possibile fruirne in seguito sul canale YouTube di Fonoprint e sotto forma di podcast su www.radioemiliaromagna.it.


Ecco il calendario:


• 4 febbraio 2021
Tuk Music: Jazz e discografia indipendente con Paolo Fresu e Luca Devito


• 11 febbraio 2021
Woodworm: Suoni diversi dall’indipendenza a Sanremo con Marco Gallorini.


• 18 febbraio 2021
Irma Records: Elettronica e lounge da Bologna ai mercati internazionali con Umberto Damiani.


• 25 febbraio 2021
La Tempesta: Sperimentazione e rock, come si scelgono gli artisti con Enrico Molteni.


• 11 marzo 2021
Trident Music: Strategie di mercato tra discografia e live con Maurizio Salvadori, Attilio Perissinotti, Alessandro Ceccarelli.


• 18 marzo 2021
Garrincha Dischi: Cimini, Stato Sociale, Extraliscio, dallo scouting al mercato con Matteo Romagnoli.


• 25 marzo 2021
INRI: Differenziare il mercato. Da Levante alla nuova ‘”classica”? con Pietro Camonchia.


• 1 aprile 2021
42 Records: Underground e nuova canzone d’autore con Giacomo Fiorenza e Emiliano Colasanti.


• 8 aprile 2021
Totally Imported Il lavoro di un’etichetta indipendente sui nuovi talenti con Francesco Tenti.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.