Sanremo 2021, Amadeus non lascia

Lo riferisce l’agenzia ANSA: il conduttore e direttore artistico avrebbe deciso di andare avanti - nonostante la polemica sulla presenza del pubblico all'Ariston - per non mettere in difficoltà l’industria discografica

La crisi, al momento, parrebbe scongiurata: Amadeus, che appena qualche giorno fa pareva pronto ad abbandonare l’incarico di conduttore e direttore artistico - benché, in questo senso, il grosso del lavoro fosse stato già svolto - del prossimo Festival di Sanremo, avrebbe deciso di restare alla guida della squadra chiamata a organizzare l’edizione 2021 della competizione canora. Stando a un retroscena riferito dall’agenzia ANSA, lo showman - benché amareggiato dal battage polemico scatenatosi negli ultimi giorni circa la presenza del pubblico di figuranti contrattualizzati nella platea del Teatro Ariston durante la settantunesima edizione del Festival della Canzone Italiana - avrebbe scelto la via della responsabilità, rimettendosi alle decisioni che saranno prese dalla Rai e dal Comitato Tecnico Scientifico, per non mettere in difficoltà le maestranze coinvolte nella realizzazione dello show e l’industria discografica italiana.

Pertanto, sempre secondo il retroscena riportato dall’agenzia, sciolto il nodo relativo alla presenza del conduttore e di Fiorello a decidere riguardo la presenza del pubblico di figuranti contrattualizzati in platea al Teatro Ariston saranno i vertici del servizio pubblico in base alle indicazioni che saranno fornite dal CTS.

In relazione alla gestione dell’emergenza sanitaria, l’ex presidente di SIAE e avvocato esperto di diritto d’autore Giorgio Assumma - intervistato dall’ADNKronos - ha spiegato come in caso di un eventuale contagio tra cast o addetti ai lavori a Festival in corsa “perché l'organizzazione sia [ritenuta] responsabile bisogna dimostrare che non abbia adottato tutte le misure idonee”. Assumma è stato consulente del Maurizio Costanzo Show, che in questo periodo sta venendo registrato con il pubblico in platea isolato - ciascuno sulla propria poltrona - da barriera di plexiglass: “Non è una situazione facile, ma può essere gestita”, ha concluso l’avvocato, “Massimo Ranieri ha registrato nel teatro Sistina, ma avendo adottato misure simili non è successo nulla. Al Maurizio Costanzo Show non c'è stato nemmeno un caso di contagio, e oggi lo chiamano il 'metodo Costanzo'. Si può fare”.

Sulla presenza del pubblico in sala al Teatro Ariston si è espresso anche Linus: intervistato da Il Messaggero, il direttore editoriale del gruppo radiofonico GEDI e storico amico e collega di Amadeus e Fiorello ha spiegato:

“Perché [Sanremo] non lo fanno direttamente in studio, a Roma, con tutte le certezze di un vero programma? Sarebbe una scelta all'insegna della responsabilità (...). Comprendo le riflessioni di Amadeus [sulla presenza del pubblico]: un Festival senza pubblico non è il Festival. Ma temo che anche con la presenza di qualche figurante le cose non cambieranno (...) Il tradizionale clima sanremese, fatto di spensieratezza e di divertimento, sarà un lontano ricordo”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

Accedi alla web-app gratuita degli effettivi passaggi radiofonici delle canzoni di Sanremo in tempo reale, divisi per categorie Campioni e Nuove Proposte, calcolati da Radiomonitor su un panel di circa 367 emittenti monitorate in Italia.
© 2021 Radio Airplay powered by Rockol - riproduzione vietata.

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.