La star The Weeknd (ancora) contro i Grammy: "Non me ne faccio niente"

Il cantante torna a parlare della sua esclusione dai prestigiosissimi premi. Ma ha già trovato il modo per consolarsi.
La star The Weeknd (ancora) contro i Grammy: "Non me ne faccio niente"

Che The Weeknd non avesse preso bene la sua esclusione dalle nomination dei Grammy Awards 2021, nonostante il successo del suo ultimo album, "After Hours", era apparso chiaro già lo scorso novembre. La star canadese dell'r&b contemporaneo, all'indomani dell'annuncio dei nomi in lizza nelle varie categorie dei premi musicali più ambiti a livello mondiale, aveva affidato ai social uno sfogo legato alla sua assenza: "L'organizzazione deve trasparenza a me, ai miei fan e al settore. I Grammy rimangono corrotti". A distanza di due mesi dall'accaduto, la voce di "Blinding lights" torna sull'argomento, rincarando la dose.

In un'intervista concessa a "Billboard" Abel Tesfaye, questo il vero nome del 30enne cantante, ha dichiarato:

"Onestamente non me ne frega più niente. Ho tre Grammy e ora non so cosa farmene. Mi fa schifo pure affrontare la questione. Voglio dimenticare i premi".

Sono state le grandi aspettative, ha fatto sapere The Weeknd, a generare in lui insoddisfazione quando il suo nome e il titolo del suo disco non sono comparsi nelle liste dei candidati ai prestigiosi riconoscimenti musicali:

"Non sono l'arrogante che descrivono. Le persone mi dicevano: 'Accadrà: questo sarà il tuo anno'. L'intero mondo me lo diceva. Poi siamo rimasti tutti un po' basiti".

"La sua musica quest'anno è stata eccellente e i suoi contributi alla comunità musicale e al mondo in generale sono degni dell'ammirazione di tutti. Sfortunatamente, ogni anno, ci sono meno nomination rispetto al numero di artisti meritevoli", era stata la risposta del presidente della Recording Academy Harvey Mason Jr. alle dure dichiarazioni di The Weeknd, lo scorso novembre.

Inizialmente prevista allo Staples Center di Los Angeles il 31 gennaio, la cerimonia di consegna dei Grammy Awards è stata posticipata al 14 marzo in seguito a un picco di contagi da Covid-19 nella contea. L'artista che ha ricevuto più nomination - nove in totale - è Beyoncé.
The Weeknd si consolerà esibendosi, un mese prima dei Grammy Awards, durante l'halftime show del Super Bowl, la finale del campionato della National Football League, tra gli eventi mediatici più seguiti e commentati negli Stati Uniti, in programma domenica 7 febbraio al Raymond James Stadium di Tampa, in Florida. Oltre a The Weeknd, nel corso dell'evento si esibirà anche Miley Cyrus.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.