Smashing Pumpkins: completate le registrazioni della nuova versione di "Machina II"

Il progetto è mastodontico. Le anticipazioni del frontman Billy Corgan.
Smashing Pumpkins: completate le registrazioni della nuova versione di "Machina II"

Missione compiuta. Gli Smashing Pumpkins sono riuscito a portare ufficialmente a termine le registrazioni della nuova versione di "Machina II", il loro sesto album, originariamente distribuito in rete ai fan nel settembre del 2000 (ne furono stampate solo 25 copie fisiche).

A vent'anni dall'uscita del disco, ideale seguito del flop commerciale "Machina/The Machines of God", Billy Corgan e compagni hanno deciso di rispolverare l'album, rimettendo mano ai brani per ripubblicarli. Ad annunciare la fine delle lavorazioni dell'ambizioso progetto è lo stesso frontman della band ai microfoni di Radio.com:

"Machina II fu composto come un musical, ma non lo completammo mai: fu come girare un film senza mai finalizzarlo. Il mio obiettivo, vent'anni dopo, è stato quello di portarlo a termine. Il disco contiene un'ottantina di pezzi".

Una data d'uscita non è stata ancora fissata. Negli ultimi tempi gli Smashing Pumpkins sembrano essere più attivi che mai. La band ha pubblicato nel 2018 l'album "Shiny and oh so bright, vol. 1 / Lp: no past. No future. No sun.", seguito nel 2010 da "Cyr". Corgan ha poi fatto sapere di essere alle prese con il sequel di "Mellon Collie and the infinite sadness", l'album degli Smashing Pumpkins datato 1995.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.