UMG e Lego insieme per Vidiyo

La major mette a disposizione una parte del proprio catalogo per un app del brand danese dedicata ai più piccoli
UMG e Lego insieme per Vidiyo

Universal ha unito le forze con il Lego Group, la multinazionale dei giocattoli con sede a Billund, in Danimarca, per la realizzazione di Vidiyo, un’app dedicata ai bambini tra i 7 e 10 anni: il software permette di realizzare dei brevi video musicali utilizzando come sottofondo brani - sia classici che contemporanei - appartenenti al catalogo del gruppo diretto da Lucian Grainge. Le clip potranno essere caricate solo sul feed della app solo dopo aver superato i severi filtri posti per tutelare l’identità e la privacy dei minori.

“Vogliamo nutrire l’immaginazione delle nuove generazioni di creativi, fornendo una nuova tela su cui i giovani possono esprimersi”, ha spiegato in una nota Julia Goldin, Chief Marketing Officer di Lego: “Le ricerche mostrano che oltre tre quarti dei genitori di tutto il mondo vorrebbero che i propri figli si sentissero più sicuri e a loro agio con la propria creatività, e Vidyo è la risposta. Sappiamo che i bambini vogliono sempre scoprire nuovi modi di sperimentare, e questa app è stata creata per aiutare tutti questi giovani con la passione per la musica a scatenare la loro creatività”.

“Attraverso questa innovativa partnership globale – con il potere della musica e del gioco a servizio dello sviluppo e della creatività infantile – i bambini di tutto il mondo potranno esprimersi tramite la creazione, direzione e condivisione dei loro video musicali”, ha aggiunto Olivier Robert-Murphy, Vicepresidente Esecutivo di Universal Music Group: “Vidiyo è una splendida opportunità per milioni di bambini di scoprire nuova musica ed avvicinarsi ai loro artisti preferiti, imparando e connettendosi attraverso il gioco”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.