Sanremo 2021, teatri in rivolta. Livermore: ‘Se si fa il festival riapriamo anche noi’

Il regista si fa portavoce dello scontento del settore: ‘Apriremo le sale con un pubblico di figuranti e ci sarà il nostro festival: primo concorrente, Shakespeare’
Sanremo 2021, teatri in rivolta. Livermore: ‘Se si fa il festival riapriamo anche noi’

Regista, attore, musicista, fresco del successo del suo “A riveder le stelle” presentato al Teatro La Scala di Milano lo scorso mese di dicembre, il direttore del Teatro Nazionale di Genova Davide Livermore si è fatto portavoce - nel corso di un’intervista rilasciata a Tiziana Platzer per La Stampa - del malcontento del mondo dello spettacolo nei confronti della prossima edizione del Festival di Sanremo, che - nonostante il dpcm che impone lo stop a tutti gli spettacoli pubblico fino al prossimo 5 marzo - aprirà i battenti al teatro Ariston il prossimo 2 marzo.

“Tutti i teatri sono in sofferenza, sono arrabbiati e indignati, ma siamo stati alle regole, ora però con Sanremo non ci stiamo, è discriminazione politica”

Nel mirino di Livermore è finita la soluzione degli organizzatori della manifestazione canora, cioè il coinvolgimento di figuranti contrattualizzati. L’Ariston sarà così uno studio televisivo privo di pubblico pagante o invitato - quello proibito dalle disposizioni anti-Covid:

“Assisteremo a Sanremo con il pubblico in sala? Allora noi apriremo i teatri e sul palco ci sarà il nostro festival: primo concorrente Shakespeare. Davanti a Sanremo con gli spettatori dal vivo, il teatro italiano tornerà militante. (...) Noi staremo alle regole, se valgono per il Festival valgono anche per noi: riapriamo e riempiamo di comparse contrattualizzate i nostri teatri. Si ha un’idea di quanta gente del mondo teatrale, dagli attori ai tecnici, è senza lavoro da mesi? E ogni comparsa potrebbe fare una donazione al teatro, che sarà il costo del biglietto. E tutti saranno tamponati”.

Livermore è intervenuto anche in merito alle entrate pubblicitarie che la RAI incasserà grazie al Festival di Sanremo:

“Ridistribuisca sul mondo della cultura. Il teatro non si occupa di promozionare case discografiche o tour come fa Sanremo”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

Accedi alla web-app gratuita degli effettivi passaggi radiofonici delle canzoni di Sanremo in tempo reale, divisi per categorie Campioni e Nuove Proposte, calcolati da Radiomonitor su un panel di circa 367 emittenti monitorate in Italia.
© 2021 Radio Airplay powered by Rockol - riproduzione vietata.

La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.