Filo Vals, il cantautore che sfida le frontiere. VIDEO

A 18 anni ha lasciato l'Italia per andare a studiare nel Regno Unito. Ma l'esperienza che gli ha cambiato la vita è stata un'altra. E la racconta qui.
Filo Vals, il cantautore che sfida le frontiere. VIDEO
Credits: Fabrizio Cestari

Nella geografa musicale di Filo Vals non c'è spazio per confini, frontiere o barriere. L'eponimo album d'esordio del 24enne cantautore romano, vero nome Filippo Valsecchi, è un piccolo atlante scritto in note. Dentro c'è praticamente di tutto. Cantautorato italiano ("Il fiore e l'ape"), cantautorato britannico ("Occasionale", "Roses", che suona in versione acustica per Rockol chitarra e voce nel video che trovate più sotto), World music ("Mentre la pioggia balla con il vento", che strizza l'occhio al Pino Daniele più disinibito, "Au loin"), atmosfere sudamericane ("Yo no hablo espanol"), folk ("Bellissima noia"), acustica ("Perhaps"), ballate ("Insonne", "Lunedì"), funk ("Dance"). È uscito venerdì 22 gennaio, anticipato negli ultimi anni da alcuni singoli - l'ultimo della serie, "Insonne", ha accompagnato l'uscita dell'album.

"Ho messo in musica tutte le esperienze fatte negli ultimi anni", racconta Filo Vals, che a 18 anni, finito il liceo, ha fatto armi e bagagli e ha lasciato la sua città natale, Roma, per andare a studiare economia e politica a Londra.

È proprio nel Regno Unito che il cantautore trova il coraggio per cominciare a pubblicare - da indipendente, con un'etichetta tutta sua, Papaya Records - le sue canzoni. A partire da "Mr. World", che viene pure scelta da una nota casa automobilistica come jingle per lanciare una nuova vettura: "Fu tutto merito di un produttore che conobbi a Los Angeles due anni dopo la laurea: partii per gli States d'estate per fare un'esperienza in studio di registrazione. Lucidavo il pianoforte, passavo l'aspirapolvere e portavo caffè alle persone che lavoravano in studio. A un produttore fece ascoltare qualche brano. Mi disse: 'Continua così, hai talento'".

Da allora Valsecchi non si è mai fermato: "Ho ricevuto anche qualche 'no', ma non mi sono buttato giù: le delusioni fanno parte del percorso", dice. Non si è dato per vinto neppure quando è stato scartato per due volte da Sanremo Giovani, dove aveva provato a partecipare nel 2018 con "Occasionale" e nel 2020 con "Lunedì": "Alla fine ho capito che esistono altre strade, oltre a Sanremo e ai talent". E infatti eccolo qui.

https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/U5CAzwj5HPdFEb_0r8bQEPTdoLI=/700x0/smart/https%3A%2F%2Fm.media-amazon.com%2Fimages%2FI%2F71ZkuF9jQRL._SS500_.jpg

Al suo disco d'esordio hanno lavorato musicisti e produttori del calibro di Dani Castelar (Paolo Nutini) e Tommaso Colliva (punto di riferimento della scena indipendente italiana e, all'estero, braccio destro dei Muse, con i quali nel 2015 ha vinto un Grammy per l'album "Drones"). "Filo Vals" è il suo biglietto da visita: il disco di un ventenne cresciuto con il mito di un mondo senza confini, che spazia dall'italiano al francese, dall'inglese allo spagnolo.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.