Vasco Rossi celebra l'anniversario di "Nessun pericolo...per te"

Il cantautore emiliano festeggia i venticinque anni dalla pubblicazione dell'album.
Vasco Rossi celebra l'anniversario di "Nessun pericolo...per te"

La domenica social di Vasco Rossi si apre con la celebrazione dei venticinque anni dalla pubblicazione del suo undicesimo album in studio “Nessun pericolo...per te”. Il cantautore emiliano nel messaggio pubblicato sul suo account Instagram, lascia che a ricordare il disco siano le parole dello scomparso Guido Elmi, che con lui lo produsse.
 

"Esattamente 25 anni fa, il 24 gennaio 1996, usciva "Nessun pericolo... per te"! È un "black album" come la sua copertina, duro, spietato, controcorrente... particolarmente intenso e profondo. In bilico tra adrenalina e ballate di grande respiro ci sono 10 canzoni, a cominciare da "Un gran bel film", "Benvenuto", Gli "Angeli", "Mi si escludeva", "Sally"...

Il ricordo di Guido Elmi: "Completato il lavoro delle tastiere tornammo a Villa Condulmer per occuparci della cosa più importante dell'album: la voce di Vasco. La maggior parte delle voci finali presenti in "Nessun Pericolo... Per Te" le cantò in questo studio. Gli orari di lavoro erano interessanti, generalmente da mezzanotte alle nove del mattino. Ricordo ancora l'emozione di quando Vasco, all'alba, cantò la versione che volevo di "Praticamente perfetto": convincente, amara, sicura e con la giusta dose di prepotenza; lasciando anche trasparire un'ironia beffarda che solo lui riesce a farsi perdonare. "Gli Angeli" la cantò alle nove del mattino, stremato. L'intensità del risultato fu tale che si decise di non aggiungere, in questo brano, nessun coro'".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.