"La Nuova Scuola Genovese": un docufilm sul rapporto fra rap e cantautorato. VIDEO.

Il progetto, in uscita nel 2021, vede fra i protagonisti Tedua, Izi, Gino Paoli e Dori Ghezzi, oltre a Ivano Fossati e Marracash.
"La Nuova Scuola Genovese": un docufilm sul rapporto fra rap e cantautorato. VIDEO.

C’è un filo rosso che unisce i grandi cantautori della “scuola genovese” come Gino Paoli, Luigi Tenco, Umberto Bindi e Fabrizio De André ai rapper nati in Liguria che oggi conquistano spazi nelle classifiche italiane: la capacità unica di esprimersi attraverso parole profonde e di denunciare le mutazioni della società, mettendo in luce un forte senso di appartenenza mischiato a una voglia di rivalsa, a volte intesa come riscatto sociale, altre come crescita personale. E non è un caso che siano tutti figli della stessa città: Genova, un tempo madre della canzone d’autore, oggi culla del rap.

Il docufilm “La nuova scuola genovese”, in uscita nei cinema nel 2021, scritto e ideato da Claudio Cabona con la regia di Yuri Dellacasa e Paolo Fossati, indaga su questo rapporto magico e su questi due mondi solo in apparenza distanti. Prodotto da Gagarin Film e Format, con la produzione esecutiva di App Eventi e Lucerna Films e la distribuzione di Zenit Distribution, il docufilm, vincitore di un bando Filse per Regione Liguria, è in lavorazione e vede protagonisti, per la parte cantautorale, come Gino Paoli, Vittorio De Scalzi, Cristiano De André, Dori Ghezzi, Max Manfredi, Federico Sirianni, Gian Piero Alloisio, Gian Franco Reverberi, Giua e altri. Sul fronte rap ci saranno 

Tedua e Izi, oltre a Bresh, Vaz Tè, Nader, Guesan, Disme, Ill Rave, Demo, Cromo, altri nomi e tante nuove leve cresciute nel mito della Wild Bandana e della Drill Liguria, crew rap famose in tutta Italia. A chiudere il cast due ospiti speciali: Ivano Fossati e Marracash, mostri sacri nei rispettivi campi, la canzone d’autore e il rap, che racconteranno le loro esperienze e analizzeranno il legame e le differenze tra queste due forme di linguaggio nel corso della storia e al di là dei confini territoriali. Il film è impreziosito da una colonna sonora firmata da Pivio e Aldo De Scalzi in collaborazione con il visionario produttore del mondo urban Chris Nolan. La consulenza storica è a cura di Laura Monferdini di Viadelcampo29rosso.

Nel docufilm “La nuova scuola genovese”, tra scorci mozzafiato, onde del mare, palazzi nobiliari e case popolari, i protagonisti di ieri e di oggi si racconteranno con interviste e momenti musicali, dando vita a un incontro senza precedenti. Il team di lavoro: Claudio Cabona (autore e ideatore), Yuri Dellacasa e Paolo Fossati (regia), Gagarin Film e Format (produzione), Andrea Binelli e Beppe Platania (produzione esecutiva per App Eventi e Lucerna Films), Franco Bocca Gelsi (produttore delegato Gagarin Film), Zenit Distribution (distribuzione), Valentina Marini (organizzatore generale per App Eventi), Andrea Larosa (DoP & Editor per Lucerna Films), Laura Monferdini Viadelcampo29rosso (consulenza storica e documentale), Omar Yakine Frungillo (graphic designer), Chiara Tasso, Anis Hafaiedh e Matteo Pulina (comunicazione), Matteo Bosonetto (foto e camera), Gabriele Pallanca (audio presa diretta), Aron Aboukhalil (collaboratore per le musiche), Marco Logatto (assistente di produzione).

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.