Concerti in streaming: Live Nation diventa azionista di maggioranza di Veeps

Il gigante della musica dal vivo prende il controllo della società aperta dai fratelli Joel e Benji Madden dei Good Charlotte
Concerti in streaming: Live Nation diventa azionista di maggioranza di Veeps

Il colosso dell’intrattenimento musicale dal vivo è sempre più convinto che i live in streaming non siano un fuoco di paglia alimentato dalla pandemia: Live Nation ha fatto sapere di aver acquisito la quota di maggioranza di Veeps, società operante nel mercato dei concerti in diretta Web fondata quattro anni fa a Los Angeles dai fratelli Joel e Benji Madden, rispettivamente frontman e chitarrista dei Good Charlotte.

L’importo dell’investimento non è stato reso pubblico: secondo le note delle due società, Live Nation si limiterà ad acquisire il controllo di Veeps, non intervenendo - almeno per il momento - né sulla dirigenza né sullo staff del nuovo acquisto.

“Siamo colpiti da ciò che Benji e Joel hanno creato con Veeps, e la loro piattaforma creerà nuovi modi per godersi migliaia di concerti di Live Nation”, ha commentato il presidente e ceo della multinazionale statunitense Michael Rapino: “Il live streaming è un ottimo complemento al nostro core business, ed essenzialmente offre a qualsiasi spettacolo una capacità illimitata. Guardando al futuro, i live streaming continueranno a sbloccare l'accesso per i fan, sia che si stiano sintonizzando su uno spettacolo esaurito nella propria città o che stiano seguendo il proprio artista preferito suonare dall'altra parte del mondo. Live Nation e Veeps, insieme, aiuteranno gli appassionati a godersi più musica dal vivo che mai”.

“Benji e io abbiamo lavorato a lungo con Live Nation negli ultimi vent’anni, e siamo molto felici di entrare a far parte di una società che sostiene artisti e aziende guidate da artisti. E’ una scelta naturale e un'evoluzione per la nostra attività. Questa partnership è una dimostrazione del fatto che i live streaming a pagamento si sono guadagnati un posto permanente nei fondamentali di qualsiasi attività artistica. L'anno scorso i live streaming dei Veeps hanno aiutato gli artisti - sia affermati che emergenti - a guadagnare oltre 10 milioni di dollari per se stessi, le loro famiglie, i loro gruppi e le proprie cause, e non vediamo l'ora di aiutare ancora più artisti a entrare in contatto con i fan”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.