Radiohead: va all'asta una cassetta registrata ai tempi del liceo

All'epoca si chiamavano On A Friday. Il nastro contiene sei canzoni, tre delle quali inedite.
Radiohead: va all'asta una cassetta registrata ai tempi del liceo

L'oggetto è uno di quelli che tutti i fan dei Radiohead vorrebbero avere: si tratta di una cassetta registrata da Thom Yorke e soci ai tempi del liceo, poco dopo aver messo su la band che all'epoca si chiamava On A Friday (iniziarono a suonare insieme di venerdì) e che avrebbe poi cambiato nome in Radiohead.

Il nastro, prossimo ad essere venduto all'asta, include sei brani del gruppo, tre dei quali inediti, "Promise me", "Boy in a box" e "These chains". Stando ai titoli, c'era già tutta l'essenza del gruppo. E infatti l'agente che si occuperà dell'asta, Paul Fairweather, ha osservato: "Le canzoni sono grezze ma dentro c'è tutto il potenziale che la band avrebbe espresso nel giro di pochi anni".

L'asta si terrà il prossimo 26 gennaio. È stata organizzata dalla società britannica Omega Auctions, che si occupa di aste relative a rarità discografiche. Il valore iniziale del nastro è di 2 mila sterline, circa 2.3 mila euro.

Le registrazioni risalgono alla seconda metà degli Anni '80, più precisamente al 1986: i futuri Radiohead si conobbero nei corridoi dell'Abingdon School, un liceo di Oxford. Del gruppo, al momento della registrazione, non faceva ancora parte Jonny Greenwood, che si sarebbe unito a suo fratello Colin e agli altri componenti poco dopo. Della cassetta esiste solo una copia.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.