Rockol Awards 2021 - Vota!

Jovanotti condivide sui social l’esperienza della figlia Teresa: ‘La malattia se n’è andata’

“Oggi per noi è un giorno bellissimo, lei è stata pazzesca”, scrive sui social Lorenzo Cherubini, condividendo il messaggio della figlia che annuncia di essere guarita dal tumore.
Jovanotti condivide sui social l’esperienza della figlia Teresa: ‘La malattia se n’è andata’

In un post pubblicato oggi - 13 gennaio - sui propri canali social il cantautore romano di “Serenata rap” ha condiviso un messaggio postato su Instagram dalla figlia Teresa, attraverso il quale la primogenita di Jovanotti ha rivelato che lo scorso 3 luglio 2020 le è stato diagnosticato “un linfoma di Hodgkin, un tumore del sistema linfatico” e che “da ieri, 12 gennaio 2021 sono ufficialmente guarita”.

“Oggi la mia Teresa ha voluto raccontare la sua storia degli ultimi sette mesi”, ha scritto Lorenzo Cherubini all’inizio del post, riportato di seguito. La voce di “Per te” ha aggiunto: “Ieri gli esami di fine terapia hanno detto che la malattia se n’è andata, oggi per noi è un giorno bellissimo, lei è stata pazzesca”.

Teresa Cherubini, nata il 13 dicembre 1998 dall’unione tra Jovanotti e Francesca Valiani, sul proprio profilo Instagram ha condiviso tre immagini accompagnate da un lungo messaggio attraverso il quale ha rivelato il “segreto” tenuto nascosto per sette mesi, raccontando la sua esperienza e facendo sapere di essere guarita.

Sui social la figlia del cantautore ha scritto:

“Per gli ultimi sette mesi ho tenuto un segreto, faccio fatica a raccontare una storia prima di conoscerne la fine. Il 3 luglio 2020 mi è stato diagnosticato un linfoma di Hodgkin, un tumore del sistema linfatico. Tutto è iniziato ad agosto del 2019 con un prurito alle gambe. Non ci ho dato peso pensando che sarebbe andato via con il tempo, ma non è stato così. I mesi passavano e non faceva che peggiorare”.

Dopo aver spiegato che “quando mi si é ingrossato un linfonodo sotto il braccio ho capito che era qualcosa di più serio e questo ha portato finalmente ad una diagnosi e ad un piano di cure”, Teresa ha narrato: “In questi ultimi mesi ho fatto 6 cicli di chemioterapia seguita dai meravigliosi dottori ed infermieri dell’Istituto Europeo di Oncologia a Milano”.

La 22enne - come testimonia l’ultima delle tre immagini pubblicate su Instagram - ha, inoltre, raccontato: “La chemio non mi ha fatto cadere i capelli del tutto, ma il 9 dicembre dopo l’ultimo trattamento ho deciso di rasarmi come segno di un nuovo inizio. Dopo mesi di ansie e paure la storia é finita, e posso raccontarla, perché da ieri, 12 gennaio 2021 sono ufficialmente guarita”.

Teresa, operata presso l'Istituto Europeo di Oncologia di Milano dal prof. Paolo Veronesi e seguita dal primario di Oncoematologia, Corrado Tarella e dal suo staff, ha poi ringraziato i medici e gli infermieri che l'hanno seguita, oltre che i genitori, i parenti e gli amici che le sono stati accanto in questi ultimi mesi, e ha concluso il proprio messaggio scrivendo: 

“Per un certo verso il cancro è una malattia molto solitaria, ma il supporto di chi ti sta vicino è fondamentale per superarla, io non ce l’avrei fatta senza di loro. La paura non é andata via, e ci vorrà del tempo perché possa fidarmi di nuovo del mio corpo, ma non vedo l'ora di ricominciare a vivere.”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.