Grammy Awards, rinviata la cerimonia di premiazione: la conferma ufficiale

Era prevista per il 31 gennaio prossimo, si svolgerà a marzo
Grammy Awards, rinviata la cerimonia di premiazione: la conferma ufficiale

Gli organizzatori dei Grammy Awards hanno deciso di rimandare la prevista cerimonia di premiazione, originariamente fissata per il 31 gennaio prossimo, a causa della preoccupante situazione causata dalla pandemia di Covid nell'area di Los Angeles. Già lo scorso novembre, all'annuncio delle nomination, era stato anticipato che la serata si sarebbe potuta svolgere in streaming anziché in presenza di un pubblico comunque poco numeroso; ora la decisione degli organizzatori - della quale non c'è ancora conferma ufficiale - sarebbe quella di rimandare a marzo l'evento, e comunque sempre in modalità streaming. 

La notizia è stata riportata dall'edizione statunitense di "Rolling Stone", confermata da "Variety" e ripresa da altre importanti testate come il New York Times.

Nella notte è arrivata la conferma ufficiale: la cerimonia si svolgerà il 14 marzo.
Lo afferma un comunicato firmato dal presidente della Recording Academy Harvey Mason Jr., e dai responsabili della rete televisva CBS e di Fulwell 73, la società che produce l'evento.  Si legge nel comunicato

Dopo approfondite riflessioni assieme ad esperti di salute, assieme al conduttore e agli artisti coinvolti, abbiamo deciso di riprogrammare la 63a edizione dei Grammy Awards, che verranno trasmessi domenica 14 marzo 2021.
Il peggioramento della situazione Covid a Los Angeles, con gli ospedali in grande difficoltà e al massimo della loro capacità di assistenza, nonché le nuove linee guida indicate governi statali e locali, ci hanno portato a concludere che posticipare il nostro show fosse la cosa giusta da fare.

Niente è più importante della salute e della sicurezza dei membri della comunità musicale e delle centinaia di persone che lavorano instancabilmente alla produzione dello spettacolo.

Vogliamo ringraziare tutti gli artisti, lo staff, i nostri collaboratori e soprattutto i candidati di questa edizione per loro comprensione, pazienza e disponibilità, mentre navighiamo in questi tempi senza precedenti 

 

 

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.