Warner Music: chiuso un accordo di licenza con TikTok

Quella guidata da Stephen Cooper era l’ultima major con la quale la controllata di Bytedance non aveva ancora stretto un accordo
Warner Music: chiuso un accordo di licenza con TikTok

Anticipata dalla comparsa - avvenuta nella giornata di ieri, lunedì 4 gennaio - di un account ufficiale intestato ai Doors, il cui catalogo è di proprietà della Elektra, controllata da WMG, è oggi ufficiale la notizia della chiusura di un accordo di licenza tra TikTok e Warner Music: come riferito da Bloomberg, il contratto riguarderà - oltre che al catalogo di proprietà della major - anche il roster del braccio editoriale del gruppo, Warner Chappell Music.

“Sembra di aver assistito ad anni di cambiamenti ed evoluzioni nel corso di una manciata di mesi”, ha commentato Oana Ruxandra, Chief Digital Officer di Warner Music: "Vogliamo garantire che ci sia valore per i nostri artisti su tutta la linea e l'obiettivo è garantire che si guadagnino da vivere".

Con il gruppo guidato da Stephen Cooper TikTok ha completato la serie di accordi con le tre major attive sul mercato discografico mondiale: prima di WMG la controllata di Bytedance aveva chiuso accordi di licenza con Universal (che aveva reso disponibile sulla piattaforma parte dei repertori di Queen e John Lennon) e Sony (che aveva fatto la stessa cosa con una porzione di quello di George Michael). Ultimo capitolo della campagna di “regolarizzazione”, prima dell’accordo con Warner, è stato - lo scorso novembre - il contratto siglato con l’hub di collecting europee ICE.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.