Morte di Gerry Marsden: la dichiarazione del ceo di Warner Music UK Tony Harlow

‘La sua ‘You’ll Never Walk Alone’ continua a risuonare tra fan vecchie e nuovi, e, all’inizio della pandemia da Covid 19…’
Morte di Gerry Marsden: la dichiarazione del ceo di Warner Music UK Tony Harlow

Non ha suscitato cordoglio solo tra artisti - anche di primissimo piano, come l’ex Beatle Paul McCartney - e appassionati la morte di Gerry Marsden, il già leader dei Peacemakers scomparso all’età di 78 anni ieri, domenica 3 gennaio, dopo una breve malattia: al coro di condoglianze levatosi nelle ultime ore si è unito anche il ceo di Warner Music UK, Tony Harlow.

“Tutti noi a Warner Music UK siamo molto tristi nell'apprendere della scomparsa di Gerry Marsden, il fondatore e frontman di Gerry & The Pacemakers”, si legge in una nota ufficiale diramata oggi, martedì 4 gennaio: “Gerry formò la band nel 1959 con suo fratello Fred, Les Chadwick e Arthur McMahon (che fu sostituito da Les Maguire) e per gran parte dei primi anni Sessanta il gruppo fu parte integrante del suono emergente Merseybeat che esplose in tutto il mondo. Dopo essere stati scoperti da Brian Epstein (furono il suo secondo ‘acquisto’ dopo i Beatles), firmarono un contratto discografico con la EMI / Columbia nel 1963”. 

“Il loro sound accattivante e le canzoni basate sulla chitarra gli valsero tre numeri uno consecutivi nel Regno Unito nello stesso anno con ‘How Do You Do It?’, ‘I Like It’ e ‘You’ll Never Walk Alone’”, prosegue il comunicato: “La band ha continuato ad avere un ulteriore successo con i brani scritti da Gerry ‘I’m The One’, ‘Don’t Let The Sun Catch You Crying’ e ‘Ferry Cross the Mersey’.

‘You’ll Never Walk Alone’ continua a risuonare tra i fan vecchi e nuovi e, all'inizio della pandemia, le stazioni radio di tutta Europa hanno scelto di trasmetterlo simultaneamente nel contesto di un’iniziativa solidale alla lotta contro il Covid-19. E, fino ad oggi, è l'inno ufficiale del Liverpool FC: la voce distintiva di Gerry può essere ascoltata prima di ogni partita casalinga. Gerry ha ricevuto un MBE [il Most Excellent Order of the British Empire, uno dei massimi ordini cavallereschi previsti dall’ordinamento della Gran Bretagna] nel 2003 per le sue attività benefiche, compreso il suo sostegno alle vittime del disastro di Hillsborough [la tragedia verificatasi allo stadio di Sheffield il 15 aprile del 1989 poco prima dell’incontro tra Liverpool e Nottingham Forest]”. Warner Music UK e tutto il team inviano le loro più sentite condoglianze a sua moglie Pauline, alle loro due figlie Yvette e Victoria, e ai suoi amici e fan in tutto il mondo”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.